contatore accessi free

Recanati: polizia municipale, bilancio dell’attività del 2008

polizia municipale 4' di lettura 03/02/2009 - La festa del patrono dei vigili urbani San Sebastiano, celebrata dall\'Amministrazione comunale domenica 1° febbraio nella chiesa di Santa Maria di Castelnuovo e nell\'attiguo circolo Acli, è stata l\'occasione, per l\'assessore alla Polizia municipale Luca Marconi, per tracciare un bilancio dell\'attività svolta dal Corpo nel corso del 2008.

Il vice sindaco Marconi ha sottolineando come \"il bilancio 2008 dell\'attività dei vigili urbani evidenzia in modo ineccepibile il lavoro della Polizia municipale: lavoro quantitativamente enorme che fa ben comprendere che i vigili non fanno solo contravvenzioni per divieto di sosta, ma fanno soprattutto altro spaziando in tutti i settori della vita civile recanatese. Credo sia interessante immaginare come sarebbe la nostra città senza il loro lavoro nel campo del commercio, dell\'edilizia, della gestione della popolazione residente e, naturalmente, nel settore della viabilità e del traffico, senza dimenticare l\'ordine pubblico. Per quest\'ultimo la presenza dei nostri vigili, costante in molte aree della città e periodica in altre, garantisce una prevenzione i cui effetti non sono quantificabili, ma certamente valutabili da chiunque con un minimo di buon senso.


L\'amministrazione comunale da parte sua ha mantenuto gli impegni: aumento di quasi il 30 per cento dell\'organico del corpo di polizia, centinaia di pattuglie nei quartieri e nei rioni, un intenso controllo della velocità, servizi notturni nei fine settimana estivi. Ora che il numero dei vigili in servizio e significativamente aumentato e le esigenze di controllo del traffico causato dalla nuova viabilità saranno sempre più ridotte, potremmo mettere in campo i nostri agenti in modo più intenso sia nei quartieri che nei servizi notturni in estate, ma anche in altri periodi dell\'anno. Credo che la nuova Amministrazione, raccogliendo la buona eredità che lasciamo in questo servizio, potrà portarla a perfezione con altre tre unità nell\'arco del quinquennio futuro così da avere un organico completo e assicurare servizi sempre più sofisticati e quantitativamente ottimali. Per il momento solo un grazie sincero al comandante e ai nostri bravi vigili anche per il clima di cordialità e fiducia che hanno saputo creare e mantenere con la cittadinanza\".


Nello specifico numeri e dati delle attività che hanno visti impegnati gli agenti della Polizia municipale. La dotazione organica complessiva della Polizia municipale ad inizio anno era di 14 unità e per poi raggiungere 19 unità a settembre, con le assunzioni per mobilità e per selezione pubblica. Accorpato alla Polizia municipale vi è il servizio segnaletica con due addetti di ruolo. Inoltre il Comando si è avvalso della collaborazione di 3 ausiliari del traffico e di 7 collaboratori esterni, impiegati nel servizio di vigilanza scolastica. Per quanto riguarda la specifica attività d\'istituto la maggior parte del tempo viene quotidianamente assorbita dai servizi di viabilità nelle zone e nei momenti di traffico più intenso, dall\'attività di controllo nelle materie di specifica competenza, dagli accertamenti richiesti da altri uffici e dall\'attività amministrativa. Polizia stradale Nel corso dell\'anno 2008 sono stati effettuati 118 servizi di pattuglia a posto fisso, 31 pattuglie appiedate nel centro storico, ben 297 pattuglie per il controllo delle varie zone della città, 566 servizi appiedati nei vari rioni. Sono stati effettuati 21 servizi notturni nei mesi di giugno, luglio, agosto, settembre e 7 nei prefestivi dei rimanenti mesi. Da ottobre, con le nuove assunzioni, è stato ampliato il raggio d\'azione nel territorio con ulteriori pattuglie. Servizi sono stati svolti anche nella zona del mercato settimanale del sabato per contrastare l\'abusivismo commerciale ed eventuali furti o borseggi.


Sono stati rilevati 105 incidenti stradali di cui 60 con feriti ed eseguite le relative segnalazioni alle autorità competenti: sono state curate le procedure di 3 querele per lesioni colpose, 2 per guida in stato di ebbrezza. Sono state accertate 8.409 violazione alle norme del Codice della strada e 37 ai regolamenti comunali, di cui 3 per non aver sottoposto a tatuaggio o mancata custodia dei cani. Sono state verbalizzate sul posto 1.620 violazioni al Codice della strada di cui 19 per mancanza di documenti al seguito e 20 per mancata revisione del veicolo. Le violazioni accertate dagli ausiliari del traffico sono state 1.409. Sono state effettuate comunicazioni per la decurtazione totale di 6.908 punti sulla patente di guida, di cui 22 per sosta abusiva negli spazi riservati agli invalidi, 3.580 per superamento dei limiti di velocità.


Sono stati rilasciati (nuovi o per rinnovo annuale) 1.100 permessi di transito in ZTL, 350 per il parcheggio a pagamento e 193 per portatori di handicap. Sono state effettuate 50 verifiche amministrative dei contrassegni per invalidi e ritirati 10 per perdita dei requisiti.


Attività commerciali. Sono stati effettuati 5.329 controlli nel settore del commercio ambulante. Sono stati effettuati 846 accertamenti anagrafici, 64 accertamenti artigianali, 52 notifiche su delega dell\'Autorità giudiziaria e 119 accertamenti per Enti vari (come Inps, Iacp, Asl etc). Ambiente e Territorio. Sono stati effettuati 165 sopralluoghi edilizi. Il personale di vigilanza scolastica ha effettuato 2.855 ore di servizio nei pressi delle principali scuole.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2009 alle 01:01 sul giornale del 03 febbraio 2009 - 710 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia municipale, recanati, Comune di Recanati


logoEV
logoEV