contatore accessi free

Morrovalle: l\'acqua non è potabile, allarme per il comune

1' di lettura 06/02/2009 - L\'acqua del rubinetto non è più potabile. A lanciare l\'allarme è l\'azienda pluriservizi di Macerata che ha effettuato un\'analisi chimico-fiscia sulla qualità dell\'acqua erogata dal serbatoio Fonte Giannino.

Le analisi hanno riscontrato nei campioni di acqua analizzati la presenza del ‘Terbutilazina desetil’, un diserbante, contenuto in quantità superiore ai limiti di legge nei pozzi della centrale di Morrovalle che alimenta, di conseguenza, anche le frazioni di Trodica, Campomaggio, Fontanelli, San Nicolino e contrada Beltrovato.


Immediata è scattala la richiesta al sindaco di Morrovalle Francesco Acquaroli di emettere un\'ordinanza che vieti l\'uso dell\'acqua per usi alimentari nelle zone servite dal serbatori di Fonte Giannino.


In questa fase di emergenza sono state allestite delle autobotti, in collaborazione con la protezione civile, per consentire ai residenti il rifornimento di acqua potabile. Le cisterne sono collecate in via Pertini a Trodica e davanti alla stazione ferroviaria.






Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2009 alle 01:01 sul giornale del 06 febbraio 2009 - 1133 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, acqua, morrovalle


logoEV
logoEV