contatore accessi free

Parlamento europeo, per l\'Italia votano anche i cittadini Ue residenti nel Paese

votazioni 1' di lettura 06/02/2009 - In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo, fissata tra il 4 e il 7 giugno, anche i cittadini degli altri Paesi dell\'Unione europea potranno votare per i membri che spettano all\'Italia.

Per partecipare alla votazione gli interessati debbono presentare domanda, redatta sull\'apposito modello disponibile presso il Comune o sul sito del ministero dell\'Interno http://elezioni.interno.it - indirizzata al sindaco del Comune di residenza, agli uffici comunali (vile Trieste, 24, tel. 0733.256288 - fax. 0733.256435) o spedirla tramite raccomandata entro il prossimo 9 marzo.


Nella domanda, oltre ai dati anagrafici, dovranno essere anche dichiarati la volontà di esercitare esclusivamente in Italia il diritto di voto, la cittadinanza, l\'indirizzo nel comune di residenza e nello Stato di origine, il possesso della capacità elettorale nello Stato di origine e l\'assenza di un provvedimento giudiziario a carico. Gli uffici comunali comunicheranno tempestivamente l\'esito della domanda. In caso di accoglimento gli interessati riceveranno la tessera elettorale con l\'indicazione del seggio ove potranno recarsi a votare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2009 alle 01:01 sul giornale del 06 febbraio 2009 - 715 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, comune di macerata, votazioni, elezioni europee


logoEV
logoEV