contatore accessi free

Il \'Comunista\' conclude la rassegna Altri Percorsi

teatro 1' di lettura 08/02/2009 - Un normale colloquio di lavoro si trasforma in un\'ideologica lotta di classe.
  E\'una sarcastica rappresentazione del potere quella che descrive Angelo Ferracuti e porta in scena Alessandro Perfetti nell\'opera \"Comunista\", ultimo appuntamento della rassegna Altri Percorsi, giovedì 12 febbraio, alle 21, nel Teatro don Bosco.

Creato tramite il Laboratorio teatrale Re nudo e la Bottega del teatro, con il patrocinio dell\' assessorato alla Cultura della Provincia di Ascoli Piceno e la collaborazione dell\'Amat, l\'opera presenta uno spietato colloquio di lavoro tra un selezionatore di una grande azienda e un aspirante dipendente. In scena Piergiorgio Cinì e Pierluigi Tortora.


L\'arena di quest\'incontro è l\'ufficio risorse umane dell\'azienda \"Vulcanica\" dove i due implacabilmente si scontrano con eccessivo vigore e il pubblico che guarda divertito la scena fa da sfondo ad un opera che mira ad esaltare il realismo delle relazioni umane.
\"Comunista\", opera ispirata ad un precedente libro, \"Le risorse umane\", dello stesso Angelo Ferracuti, è in definitiva lo specchio di una società che punta al potere a qualsiasi costo e con qualsiasi mezzo e che non si risparmia in crudeltà e spietatezza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2009 alle 16:05 sul giornale del 09 febbraio 2009 - 839 letture

In questo articolo si parla di teatro, macerata, spettacoli, comune di macerata


logoEV
logoEV