contatore accessi free

Corridonia: un incontro per discutere della raccolta differenziata dei rifiuti

rifiuti 2' di lettura 10/02/2009 - Nei giorni scorsi si è tenuto a Corridonia un incontro per discutere della situazione della raccolta differenziata \'porta a porta\'. Alla riunione, convocata dal Sindaco Nelia Calvigioni, hanno partecipato il Direttore del Cosmari Giuseppe Giampaoli, i rappresentanti di Sintegra, di Corridonia Servizi e la Polizia Municipale

Nel corso dell\'incontro sono stati valutati attentamente i risultati sinora raggiunti e che hanno consentito a Corridonia, con un andamento certamente positivo, di raggiungere, nello scorso mese di dicembre, il 67,92% di raccolta differenziata (25,43% nello stesso mese del 2007, valore più che raddoppiato).


L\'intenzione del Sindaco Calvigioni e di tutti coloro che sono interessati nel servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti è quello di migliorare le criticità sinora registrate e che riguardano soprattutto l\'abbandono di rifiuti o conferimenti sbagliati. A tal proposito si è deciso di intensificare i controlli ed a partire da martedì 10 febbraio, la Polizia Municipale, sarà sul territorio comunale per ispezioni e verifiche. In particolare si chiede a tutti i cittadini maggior rispetto degli orari e ovviamente dei giorni di conferimento dei sacchetti, come da calendario: il sacchetto blu, contenente i rifiuti multimateriale, ossia plastica, alluminio e barattolame metallico, ogni martedì e venerdì, dalle 7.00 alle 8.30; il sacchetto giallo, contenente i rifiuti Rsu, ossia tutto quello che non è differenziabile o recuperabile, il lunedì ed il giovedì dalle 7.00 alle 8.30 e il sacchetto con la carta e cartone (compreso il tetrapak) il mercoledì dalle ore 7.00 alle ore 8.30.


Per i rifiuti umidi e per il vetro si potranno continuare ad utilizzare, secondo le proprie esigenze, i cassonetti stradali marroni e verdi. \"Con la partecipazione di tutti - ricorda il Sindaco Nelia Calvigioni - si può raggiungere un ulteriore miglioramento, così da avere una Corridonia sempre più pulita e vivibile. Con l\'impegno di tutti possiamo aumentare ancora la nostra raccolta differenziata e quindi non possiamo tollerare i comportamenti negligenti di chi non rispetta le regole di conferimento dei rifiuti. E\' una questione di educazione e di civiltà, valori che so essere propri dei miei concittadini\".


   

da Simone Baroncia




Questo è un articolo pubblicato il 10-02-2009 alle 18:53 sul giornale del 10 febbraio 2009 - 995 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, simone baroncia


logoEV
logoEV