contatore accessi free

Ruba all\'Università, arrestato

1' di lettura 18/02/2009 - Un ragazzo di 25 anni è stato arrestato ieri all\'alba, con l\'accusa di furto aggravato, presso la facoltà di Giurisprudenza a Macerata


Ladri di merendine all\'università di Macerata, dove di recente si sono verificati diversi furti. Ieri però uno di loro è stato trovato \"con le mani nel sacco\" o meglio nelle merendine. La polizia ha arrestato P.N., uno studente di 25 anni residente a Macerata, con l\'accusa di furto aggravato alla facoltà di Giurisprudenza, dell\'ateneo maceratese.

Addosso gli sono stati trovati 90 euro in spiccioli, due merendine ed inoltre due computer che era riuscito a trafugare. Un sottoscala fungeva anche da \"magazzino\": sotto c\'erano due monitor e ben cinque borse piene di snack e merendine, di cui erano stati alleggeriti i distributori automatici.

   

di Monia Orazi




Questo è un articolo pubblicato il 18-02-2009 alle 00:13 sul giornale del 17 febbraio 2009 - 1092 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monia orazi


logoEV
logoEV