contatore accessi free

Chiude la sede 187 della Telecom, i sindacati da Meschini

telecom italia 1' di lettura 18/02/2009 - Incontro tra il sindaco e i rappresentanti delle confederazioni sindacali questa mattina per scongiurare la chiusura della sede 187 di Macerata.

Il Piano industriale 2009/2011 di Telecom Italia prevede infatti la chiusura delle sedi di Macerata e Pesaro. Per quanto riguarda Macerata i trenta lavoratori, in maggioranza donne, dovranno valutare il trasferimento ad Ancona oppure, se è il caso, l\'ipotesi del prepensionamento.


La sede da chiudere, in affitto, è a Sforzacosta. Il servizio clienti 187 prevede una operatività dalle 6 alle 21 della sera, con varie turnazioni quindi. I sindacati hanno espresso forte preoccupazione per una manovra che si inserisce nel programma di tagli occupazionali di circa 5.000 lavoratori. Meschini da parte sua invierà una lettera alla direzione generale della Telecom per sensibilizzare sul problema e individuare una soluzione. I rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil hanno affermato che l\'azienda motiva le misure occupazionali con la necessità di dover chiudere la sede in affitto.


Da parte loro i sindacati suggeriscono di spostare il servizio in una altra sede Telecom che si trova a Macerata. Successivamente i rappresentanti sindacali della Telecom sono stati ricevuti dall\'assessore alle Politiche del lavoro, Daniele Salvi, della Provincia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2009 alle 20:20 sul giornale del 18 febbraio 2009 - 572 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata


logoEV
logoEV