contatore accessi free

San Severino: il Gran Galà della Moda raddoppia

3' di lettura 18/02/2009 -

Raddoppia se stesso, il Gran Galà della Moda. Dall\'originaria serata unica, per la quinta edizione la manifestazione che ormai s\'è guadagnata una visibilità nazionale si svolgerà nell\'arco di due serate: giovedì 25 e venerdì 26 giugno 2009.



La scalinata che farà da parterre, come ormai tradizione, sarà ancora quella di Villa Collio, a San Severino Marche. La firma sull\'organizzazione è sempre quella dell\'Associazione Attività Produttive supportata dall\'Amministrazione comunale di San Severino col sindaco Cesare Martini impegnato in prima persona, come la direzione artistica è sempre quella di Marco Moscatelli.


La prima serata, giovedì 25 giugno, sarà dedicata alle scuole del territorio. I migliori istituti superiori delle Marche del settore moda - taglio, cucito, stile - sono stati già contattati per partecipare con i loro studenti alla 2a edizione del premio \"Creatività è moda\", organizzato in collaborazione con l\'Università degli Studi di Urbino \"Carlo Bo\" e il corso di Design e moda diretto dal prof. Galliano Crinella, ormai colonna portante della manifestazione. Finalità della serata, dopo il successo della prima edizione nel 2008, è dare visibilità ai giovani studenti del settore, una possibilità lavorativa all\'interno del mondo della moda e una vetrina nazionale per le loro realizzazioni. La seconda serata, venerdì 26, sarà dedicata ai soggetti che lavorano con la moda nel territorio e ne favoriscono la diffusione, assieme ad aziende leader nella moda nazionale e internazionale. La formula collaudata è quella degli scorsi Gran Galà.


«Questa manifestazione - spiega Marco Moscatelli - ha registrato negli anni un successo crescente che ne ha fatto inizialmente la serata di punta della programmazione estiva di San Severino Marche, poi un evento di portata regionale con una credibilità di livello nazionale. Per il 2009 ci siamo anche visti costretti a raddoppiare le serate per dar spazio ai tanti soggetti che nel Galà hanno voluto investire e investirsi. La qualità è cresciuta di anno in anno, così come l\'apparato mediatico che supporta l\'evento si è fatto sempre più imponente, dai quotidiani locali ai network nazionali».


Infatti, alle passate edizioni del Gran Galà hanno partecipato a vario titolo - ospiti, presentatori, madrine - personaggi del mondo televisivo come Barbara Chiappini, Ohara Borselli, Adriana Volpe e Tiberio Timperi. Per il Gran Galà del 2009 è probabile la presenza del conduttore RAI Paolo Notari, mentre per i personaggi femminili la rosa dei nomi contempla come ospiti possibili Pamela prati, Cristina Chiabotto, Manuela Arcuri e Federica Panicucci.


In quanto alle aziende, dopo la riconferma dei grandi nomi locali come Loriblu, Carlo Pignatelli e Delsa, si sono aggiunti soggetti nazionali di tutto rispetto come Miss Sixty e Pin Up, per offrire qualità alle telecamere delle reti RAI o Mediaset che riprenderanno l\'evento.


   

da Gran Galà della Moda






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2009 alle 16:19 sul giornale del 18 febbraio 2009 - 1134 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, gran galà della moda


logoEV
logoEV