contatore accessi free

Festa per le famiglie numerose riunite al cineteatro Italia

2' di lettura 19/02/2009 - I bravi attori della compagnia amatoriale “Teatro Totò” di Pollenza” hanno animato, con uno spettacolo dedicato ai bambini, l’incontro delle Famiglie numerose di Macerata e dei Comuni vicini che la Provincia ha organizzato al cineteatro “Italia” a conclusione del progetto “Sostegno alle Famiglie con quattro o più figli” avviato lo scorso ottobre.

Il bando di 50 mila euro destinato a contributi per l’acquisto di libri scolastici o per altre spese che i genitori sostengono per la scuola si è chiuso con l’assegnazione di tutti i fondi.


Lo spettacolo teatrale, che ha divertito gli oltre cento bambini presenti con i loro papà e le loro mamme, è stata l’occasione per il presidente Giulio Silenzi di incontrare le 102 famiglie residenti a Macerata, Corridonia, Treia, Mogliano, Pollenza, Petriolo San Ginesio, Colmurano, Loro Piceno, Appignano e Urbisaglia che hanno ottenuto il contributo richiesto. Nel ricevere la documentazione relativa all’assegnazione dei fondi, le famiglie hanno espresso apprezzamento per il progetto della Provincia, unica ad intervenire con questo tipo di modalità ed una delle poche in Italia ad aver attuato progetti a favore dei nuclei familiari numerosi. Silenzi che sottolineato che il progetto va inteso come riconoscimento al valore sociale dei figli.


L’iniziativa, infatti, al di là del fatto che la presenza in casa di molti figli comporta inevitabili sacrifici economici, ha voluto far sentire alla famiglie numerose la vicinanza dell’Amministrazione provinciale alle loro necessità e, nello specifico, ha voluto dare un segno concreto intervenendo sulle spese per la scuola. All’incontro ha preso parte anche il coordinatore provinciale dell’associazione Famiglie numerose, Giancarlo Bettucci.


Nella foto: i bambini presenti, sul palco del cineteatro Italia con il presidente Silenzi e il coordinatore delle Famiglie numerose, Bettucci








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2009 alle 19:29 sul giornale del 19 febbraio 2009 - 957 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata


logoEV
logoEV