contatore accessi free

Una via a Jacovitti

1' di lettura 21/02/2009 -

Credo che in pochi sappiano che in quel \"Diario Vitt\", dove intere generazioni di studenti hanno annotato oltre agli orari delle lezioni, pensieri poesie citazioni e disegni, ci sia anche un po\' della Macerata vivace della seconda metà degli anni Trenta.



Infatti il suo autore, Benito Jacovitti (Termoli 1923 - Roma 1997), fu allievo del professor Guglielmo Ciarlantini presso la \"Sezione pittorica decorativa\" della \"Regia scuola professionale\" (ora Istituto d\'Arte) di Macerata. Il giovane Jacovitti fu uno studente modello, tanto che nel 1939, l\'autore di apprezzati fumetti quali \"Il Vittorioso\" e il creatore di indimenticabili personaggi da giocoso Far West, tra cui Cocco Bill, venne premiato con la borsa di studio \"Benito Mussolini\" di lire 1000. Pertanto suggerisco all\'Amministrazione comunale di dare il nome del vignettista dei tranci di salame e delle lische di pesce ad una via o meglio ancora ad un centro ludico.


   

da Walter Bonifazi
Consigliere PDL Circoscrizione \"Centro Storico\" Macerata






Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2009 alle 11:31 sul giornale del 21 febbraio 2009 - 2228 letture

In questo articolo si parla di cultura, macerata, walter bonifazi, consigliere pdl circoscrizione centro storico


logoEV
logoEV