contatore accessi free

L\'oro alla Provincia?

1' di lettura 27/02/2009 - Riflessioni tra storia e realtà attuale....

La \"Regia scuola professionale\" di Macerata non fu solo una fucina di giovani artisti e artigiani, ma anche il luogo dove nel 1936, su incarico della Federazione dei Fasci di Combattimento vennero fusi in verghe, in appositi stampi realizzati nell\'officina metalli, oltre due quintali d\'oro e quattro quintali d\'argento, raccolti nella provincia per donarli alla Patria.


Insomma è evidente che quando eravamo più poveri la solidarietà e la sussidiarietà non erano parole vuote e non erano state ancora scritte sul testo unico della pubblica amministrazione. Ora, anziché crogiolarsi sulla crisi economica, perché non contribuire ad abbassare il debito pubblico donando l\'oro alla nostra Patria? Magari l\'anellino della comunione.


   

da Gabor Bonifazi
architetto




Questo è un articolo pubblicato il 27-02-2009 alle 12:30 sul giornale del 27 febbraio 2009 - 613 letture

In questo articolo si parla di attualità


logoEV
logoEV