contatore accessi free

Montefano: torna Ripari con L\'uomo dal fiore in bocca

edoardo ripani 2' di lettura 27/02/2009 - La Compagnia Nessunteatro continua la sua ricerca nella drammaturgia pirandelliana, dopo lo spettacolo \"La paura di Luigi Pirandello\" il regista Matteo Ripari porta in scena \"L\'uomo dal fiore in bocca\".

Si tratta di una prova d\'attore guidata da un disegno registico di raffinata poesia, in cui gli attori in scena sono avvolti dal suono delle loro stesse voci e dalla musica costante di un pianoforte che crea un\'atmosfera apparentemente evanescente, annullando la concezione del tempo e dello spazio, per urlare alla vita, o forse alla morte, un ultimo disperato e viscerale bisogno di umanità.


Sabato 7 marzo alle ore 21:15 presso il Teatro La rondinella di Montefano(Mc) andrà in scena \"L\'uomo dal fiore in bocca\" di Luigi Pirandello Con Edoardo Ripani, Matteo Ripari Regia: Matteo Ripari Produzione: Nessunteatro, in collaborazione con Teatro AnnA e FOR.MA.T.I. Il protagonista di quest’atto unico (1923), tratto dalla novella “La morte addosso”, sa di dover morire a causa di un epitelioma, che egli definisce, con amara ironia, un fiore che la morte, passando, gli “ha ficcato” in bocca. E’ un “dono” funesto che egli porta con sé, insieme a una disperata necessità di riflettere sul senso della vita che gli sfugge via.


Pur cercando di dimenticare il suo dramma e di giungere al definitivo disprezzo dell’esistenza per potersene convintamente distaccare, esprime continuamente lo struggente tentativo di “essere”, nella vita che è al di fuori di se stesso, di goderne ancora fino allo stremo delle sue possibilità esistenziali, “come un rampicante alle sbarre d’una cancellata”. Lo spettacolo ha debuttato al 14° Incontro Nazionale dei Teatri Invisibili a San Benedetto del Tronto, ha partecipato al Fuorifesta 2008 del Teatro Arsenale di Milano, al Teatro in Scatola a Roma e si sono poi aggiunte le date marchigiane di Pollenza al Teatro Verdi, a Corridonia al Teatro Velluti e a Montefano al Teatro La Rondinella. Compagnia Nessunteatro


La compagnia Nessunteatro nasce ufficialmente nel novembre 2006, a Porto Sant’Elpidio davanti al mare Adriatico. Il gruppo di collaboratori che la costituisce tuttavia ha già alle spalle diverse produzioni di spettacoli teatrali che nelle figure di un attore/regista, di un musicista e di un fonico hanno avuto il loro denominatore comune; un percorso iniziato più di tre anni fa, spesso impreziosito da vari e ricchi contributi artistici, che ha trovato nello spazio teatrale la sua manifestazione ed in Nessunteatro la sua genesi e il suo sviluppo. Nessunteatro è semplice teatro d’attore, è cura delle parole e del suono è ricerca di una regia efficace e poetica, promuove e sostiene quelle attività di scoperta del teatro, o più semplicemente “ri-scoperta”, anche laddove esso apparirebbe più improbabile e lontano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2009 alle 16:57 sul giornale del 27 febbraio 2009 - 926 letture

All'articolo ? associato un evento

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, montefano, teatro della Rondinella


logoEV
logoEV