contatore accessi free

San Severino: il cibo marchigiano alla conquista di Dublino

2' di lettura 28/02/2009 - Prodotti tipici marchigiani alla conquista dell\'Irlanda. E\' stata questa l\'idea vincente di un giovane di San Severino Marche, Enrico Vallesi di 29 anni.

Se in Italia per un giovane è difficile trovare lavoro, o a volte inventarsi un\'occupazione, sia per la mancanza di credito che per le complicazioni burocratiche, lui con il gusto made in Italy ha fatto fortuna all\'estero. Ha preso per la gola gli irlandesi, trovando a Dublino la sua \"America\".


Arrivato nel paese celtico nel settembre 2006 per un corso di Business Administration, li è rimasto, avviando un\'attività imprenditoriale che ha come protagonista i prodotti della gastronomia italiana. Ha aperto la partita Iva e con un furgone per il trasporto ha dato vita ad un\'agenzia di rappresentanza che procura ai distributori e grossisti irlandesi, i prodotti alimentari italiani. Si tratta di una vera e propria agenzia di promozione degli alimenti made in Italy, dal nome esplicito Italian Food Brokerage Agency, letteralmente agenzia d\'intermediazione.


Qualche giorno fa, ha raccontato la sua esperienza al Corriere Canadese, il giornale in lingua italiana dei connazionali in Canada. «Qui è tutto più facile, in Italia non avrei mai potuto fare ciò che sto realizzando in questo momento - ha raccontato Vallesi al giornale - Qui il mercato è molto buono e con impegno, capacità e fortuna è possibile aprire un\'attività di successo. Ora stiamo anche lavorando ad un nuovo progetto Pizza business solution, un\'attività rivolta a chiunque voglia aprire un locale qui in Irlanda e conoscere i segreti della vera pizza italiana».


Attualmente vende prodotti di alta gastronomia in una decina di mercatini, con tre dipendenti ed ha creato una linea per la grande distribuzione. Il prossimo passo è la conquista del Regno Unito.



   

di Monia Orazi




Questo è un articolo pubblicato il 28-02-2009 alle 15:52 sul giornale del 28 febbraio 2009 - 4151 letture

In questo articolo si parla di attualità, monia orazi


logoEV
logoEV