contatore accessi free

San Severino Marche: il 5 per mille al comune per finanziare le attività sul territorio

firma 1' di lettura 28/02/2009 - L’Amministrazione comunale di San Severino Marche ricorda che è possibile destinare il 5 per mille dell’Irpef al finanziamento di finalità a carattere sociale svolte dai Comuni di residenza dei contribuenti.

Lo prevede un apposito decreto legge. “Devolvere il cinque per mille a favore del proprio Comune – sottolinea l’assessore comunale allo Sviluppo Economico ed al Bilancio, Cadia Carloni – è un’operazione che ai contribuenti costa praticamente nulla ma che per i cittadini può avere un grande ritorno. Il Comune, grazie a tale iniziativa, può raccogliere un sostegno utile a garantire i servizi già erogati, che possono così essere migliorati, ma può anche dare vita a nuovi servizi.


Spesso si tratta di andare a finanziare operazioni che hanno una finalità di carattere sociale e che vengono rivolte alle fasce deboli della popolazione. Stiamo vivendo un momento difficile e come amministrazione locale – conclude l’assessore Carloni – ce la stiamo mettendo tutta per dare una mano a chi è in difficoltà. I cittadini che lo desiderano possono così in qualche modo contribuire”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2009 alle 15:59 sul giornale del 28 febbraio 2009 - 752 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, firma


logoEV
logoEV