contatore accessi free

Volley: Lube contro Treviso, una grande classica

2' di lettura 28/02/2009 - Domenica alle 18.00 i riflettori del Fontescodella di Macerata si accendono su una classica del campionato italiano: i biancorossi ospitano il Sisley Treviso, per il remake di una sfida che negli ultimi dieci ha spesso emesso dei verdetti definitivi sull’assegnazione dei trofei più prestigiosi.

BIGLIETTI DISPONIBILI - L’impianto maceratese si appresta dunque ad ospitare per l’ennesima volta il pubblico delle grandi occasioni (tantissime le telefonate, da ogni parte d’Italia), la società tiene comunque a precisare che ci sono ancora biglietti disponibili, e nel giorno della partita i botteghini saranno regolarmente aperti (sin dalla mattina). L’unica raccomandazione, è di arrivare al Fontescodella con il maggior anticipo possibile rispetto al fischio d’inizio della partita.


PARLA NATALE MONOPOLI – Il vice Vermiglio, per il secondo anno consecutivo capitano della Lube Banca Marche, invita tutta la squadra a tenere alta la concentrazione: “L’imperativo – spiega Monopoli – è di pensare ad un impegno per volta, e dunque di concentrarci esclusivamente su questa partita, senza lasciarci distrarre dalla sfida di mercoledì prossimo con il Kazan, che è di fondamentale importanza per raggiungere l’obiettivo Champions League. Treviso? Che sia in difficoltà credo sia palese, lo dicono i risultati, ma con i tanti campioni che ha in rosa resta pur sempre una delle squadre più forti del campionato italiano, capace in ogni momento di tornare quella di una volta e quindi di vincere contro qualsiasi avversario. Servirà la miglior Lube Banca Marche per batterli, ed a questo punto del campionato ogni nostra vittoria potrebbe rivelarsi decisiva per l’inseguimento alla capolista Trento. Quattro punti di distacco con poche partite da giocare sono indubbiamente tanti, ma nella Serie A1 tutto può succedere. E’ nostro dovere farci trovare pronti ad approfittare di ogni eventuale situazione”.


GLI ARBITRI – Lube Banca Marche-Sisley Treviso sarà arbitrata da Luca Sobrero di Carcare (SV) e Fabrizio Pasquali di Ascoli Piceno.


I PRECEDENTI – Macerata e Treviso si sono incontrate 46 volte, con 21 vittorie dei biancorossi e 25 dei veneti, che fuori casa si sono imposti 13 volte su 21.


QUOTE SNAI – Per i bookmaker la Lube Banca Marche è la favorita nella sfida con Treviso: l’eventuale vittoria di Vermiglio e compagni (il palleggiatore sarà il grande ex della giornata) verrebbe pagata 1.40, contro il 2.57 per quella dei veneti.


DIRETTA RADIO CUORE – La partita di domenica con Treviso sarà raccontata in diretta dalle 18.00 sulle frequenze di Radio Cuore Marche Network, disponibili come noto anche nella sezione Radiocronaca Live del sito www.lubevolley.it. Tvrs l’emittente televisiva marchigiana ufficiale della A. S. Volley Lube, proporrà un’ampia sintesi della partita lunedì sera alle 20.10.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2009 alle 15:33 sul giornale del 28 febbraio 2009 - 664 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, treia, lube volley, lube banca marche


logoEV
logoEV