La cerimonia di benvenuto ai nuovi nati del 2008

giulio silenzi 1' di lettura 08/03/2009 - E’ diventato ormai un appuntamento annuale il “Benvenuto ai nuovi nati” che la Banca di credito cooperativo di Recanati e Colmurano tiene nella sala consiliare della Provincia, a Macerata.

Anche sabato mattina l’ottocentesca sede del Consiglio provinciale - ormai sempre più frequentata anche da tanti alunni di tutte le scuole di ogni ordine e grado che si avvicinano a conoscere le istituzioni pubbliche – è stata animata dall’allegro vociare di tanti bambini, figli dei soci della Banca di credito cooperativo invitati, con i loro genitori, dalla dirigenza dell’Istituto di credito. Trattandosi del “Benvenuto ai nuovi nati del 2008”, tra i presenti anche molti neonati in braccio alle loro mamme ed ai loro papà.



A loro è stato consegnato dal presidente della banca, Giacomo Regnicolo, del direttore generale Simone Marconi e dei consiglieri d’amministrazione, un buono da utilizzare per l’acquisto di beni per l’infanzia. L’iniziativa ha ricevuto il plauso del Vescovo di Macerata, mons. Claudio Giuliodori, e del presidente delle Provincia, Giulio Silenzi, il quale ha ricordato, tra l’altro, come nel 2008 l’Amministrazione provinciale abbia avviato per la prima volta – unica nelle Marche – un progetto di concreto sostegno alle famiglie numerose con quattro o più figli, erogando loro contributi per le spese scolastiche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2009 alle 14:32 sul giornale del 09 marzo 2009 - 693 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata, giulio silenzi