Camerino: all\'Università un convegno su energia e sostenibilità

energia 2' di lettura 14/03/2009 - Il Dottorato in Scienze Chimiche dell’Università di Camerino, in collaborazione con Confindustria Macerata, organizza per il prossimo 18 marzo una giornata di studio su “Energia e sostenibilità”.

“A spingerci ad organizzare questo incontro – sottolinea il prof. Enrico Marcantoni, coordinatore del Dottorato in Scienze Chimiche – è stata la convinzione che le problematiche ambientali, il risparmio energetico e la sostenibilità costituiscono un nuovo pensare al futuro. La necessità di tagliare le emissioni di anidride carbonica, il prezzo del petrolio non governabile e l’obbligo di cercare una maggiore indipendenza energetica dall’import di combustibili rappresentano tre fattori chiave responsabili del numero di eventi che si susseguono settimanalmente sui temi ambientali ed energetici”.


“Queste tematiche – prosegue il prof. Marcantoni – trovano giustamente sempre più spazio, ma non sempre è assicurato un coerente contenuto scientifico e tecnologico che permetta loro di occupare quella posizione importante richiesta dall’attuale quadro energetico. La sempre maggiore necessità di sinergia tra università ed industria verso l’innovazione dei combustibili e la crescita industriale ci impone di fornire ai giovani mezzi per essere capaci di guardare alle problematiche energetiche con un orizzonte più ampio”. La giornata, che si terrà a Camerino presso la Sala degli Stemmi del Palazzo ducale a partire dalle ore 9:30, si aprirà con i saluti delle autorità e proseguirà con gli interventi del prof. Vincenzo Balzani dell’Università di Bologna sul tema “Energia per l’astronave Terra”, dell’ing. Mirco Anconetani di Tours in Francia su “Energia nucleare: situazione attuale e prospettive”, dell’ing. Dario Giordano della M&G Finanziaria di Tortona che parlerà di “biocarburanti: una opportunità sostenibile per l’agricoltura e l’industria italiana”.


A seguire si terrà poi una tavola rotonda coordinata dal prof. Roberto Marassi del Dipartimento di Scienze Chimiche di Unicam, alla quale parteciperanno Rosaria Ercoli della Eurosuole di Civitanova Marche, Stefano Leoperdi della Renergies Italia di Urbisaglia e Federico Vitali della FAAM di Monterubbiano, importanti aziende del territorio che collaborano strettamente con Unicam. A conclusione della giornata alle ore 15.00 si terrà la cerimonia di consegna degli attestati ai docenti che hanno frequentato il corso “Energie”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2009 alle 15:55 sul giornale del 14 marzo 2009 - 853 letture

In questo articolo si parla di cultura, energia, università di camerino, camerino, Unicam