Corridonia: quattro volontari della Protezione Civile in Abruzzo

1' di lettura 09/05/2009 - Sabato 9 Maggio un gruppo di quattro volontari del Servizio comunale di Protezione Civile di Corridonia partirà alla volta delle città abruzzesi per offrire aiuto alla popolazione e consegnare del materiale raccolto grazie alla solidarietà di tanti corridoniani.

In particolare Stefano Copponi, Giancarlo Corsetti, Claudio Sforzini e Ermelinda Spenza, coordinati dalla Protezione Civile della Regione Marche, porteranno ai terremotati dell’Aquila una ingente fornitura di posate monouso e sistemate in sacchetti chiusi da destinare ai bambini per garantire la massima sicurezza in termini di igiene.

Il gruppo di Protezione Civile Comunale resterà nelle zone colpite dal sisma fino a giovedì 14 maggio, mettendosi a disposizione per garantire quei servizi che gli verranno affidati in seno all’organizzazione generale di Protezione Civile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2009 alle 16:37 sul giornale del 09 maggio 2009 - 1117 letture

In questo articolo si parla di politica, corridonia, comune di corridonia, Abruzzo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JxK





logoEV