Sicurezza stradale: \'semaforo verde\', 2600 studenti al progetto della Provincia

scuola primaria s. vito 1' di lettura 05/06/2009 - Sono stati 2.600 gli studenti coinvolti, con 130 classi iscritte di 48 scuole, che hanno partecipato a “Semaforo Verde”, la campagna di sensibilizzazione sul tema della sicurezza stradale promossa dalla Provincia di Macerata e rivolta agli alunni delle scuole maceratesi di ogni ordine e grado.

Ieri mattina si è svolta la manifestazione conclusiva dell’anno scolastico 2008-2009, con una cerimonia, che si è tenuta nella scuola primaria “San Vito” di Recanati. L’assessore provinciale alla Sicurezza e alla Vivibilità, Paola Cardinali, ha consegnato ai 300 bambini presenti, in rappresentanza di tutte le scuole coinvolte, le pettorine catarifrangenti, uno degli strumenti usati per la sicurezza delle persone sulla strada, e copie della pubblicazione “Strada facendo”.


L’opuscolo raccoglie i racconti delle esperienze vissute dai bambini e i disegni sul tema della sicurezza stradale. Il progetto “Semaforo Verde”, promosso e finanziato dalla Provincia di Macerata, è stato coordinato, nel corso dell’anno scolastico, da Leonardo Virgili ed affidato all’opera degli educatori Milena Zucconi, Natasa Zanivan, Amalia Scipioni e Daniela Carboni.


La grande partecipazione all’iniziativa ha dimostrato come il tema della sicurezza stradale sia diventato centrale sia per i genitori, sia per le istituzioni scolastiche, che si trovano a dover far affrontare le problematiche legate al sempre maggiore rapporto tra strada e giovani e da cui deriva una richiesta di interventi educativi a vari livelli.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2009 alle 17:25 sul giornale del 05 giugno 2009 - 749 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata, recanati