Recanati: soggiorni estivi per anziani, iscrizioni in Comune dal 16 giugno

anziani 2' di lettura 06/06/2009 - L’assessorato ai Servizi sociali del Comune e gli Ircer organizzano, come ogni anno, i soggiorni estivi per gli anziani.

Quest’anno le mete individuate sono la suggestiva località di Ziano di Fiemme, in provincia di Trento, Castrocaro Terme, Sarnano Terme e Tolentino. Tutti luoghi molto noti, capaci di coniugare cultura, ambiente e salute. La prima uscita, senza soggiorno, sarà quella di Tolentino, dal 16 al 28 giugno, con partenza alle ore 7,30 e rientro alle ore 13. Sono disponibili 50 posti e le iscrizioni si effettuano presso gli Ircer.

Per gli altri soggiorni, le iscrizioni si potranno effettuare a partire dalle ore 9 del 16 giugno presso l’Urp, sotto il loggiato del Palazzo comunale. Dal 27 giugno al 11 luglio, chi avrà dato la propria adesione, potrà soggiornare in uno dei luoghi più belli delle Dolomiti: Ziano di Fiemme, in provincia di Trento, un centro che sorge a 953 metri di altezza. Il soggiorno, sempre per 50 posti, avrà un costo di 590 euro.

Le altre tre mete, due marchigiane e una romagnola, erano già stata proposte l’anno scorso, ma visto il grande successo sono state inserite anche nel 2009. Si tratta di Castrocaro Terme, con il soggiorno in programma dal 28 giugno all’11 luglio, per 20 posti e una spesa di 403 euro, e Sarnano Terme, senza soggiorno, dal 31 agosto al 12 settembre, con partenza alle 7,30 e rientro alle 13.

Possono partecipare all’iniziativa, sino al completamento dei posti, tutti i cittadini autosufficienti o parzialmente autosufficienti che abbiano compiuto i sessant’anni di età, fatta salva l’inseparabilità del nucleo familiare laddove per uno dei richiedenti non sussiste tale requisito. Non si applicano limiti di età alle persone istituzionalizzare, al figlio invalido purché convivente, all’accompagnatore dell’anziano parzialmente autosufficiente.

I soggiorni verranno effettuati solo in presenza della copertura totale dei posti disponibili, mentre in caso di esubero verrà data precedenza alle persone che non hanno fruito del servizio nell’ultimo biennio, con reddito passo, sole e ultrasessantenni.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2009 alle 20:05 sul giornale del 06 giugno 2009 - 773 letture

In questo articolo si parla di politica, recanati, Comune di Recanati





logoEV