Il Mondo che Vorrei: spettacolo della ginnastica Macerata

ginnastica macerata 2' di lettura 12/06/2009 - Arianna Ciucci, pluricampionessa italiana di ginnastica aerobica e fra le migliori al mondo, presenta i suoi gioielli. Sabato 14 giugno, alle 21.00, nel palasport Fontescodella di Macerata andrà in scena lo spettacolo \'Il mondo che vorrei\', saggio di fine anno della giovanissima società Ginnastica Macerata, patrocinato da Comune di Macerata e Provincia di Macerata.

Ma parlare di questa serata come di un semplice saggio è riduttivo.

Sarà l’occasione per far vedere invece tutto il lavoro di un’annata sportiva, agonistica e non. Come lo scorso anno, in cui il saggio risultò un vero spettacolo, anche domenica sera le ragazze dell’aerobica daranno una prova della loro abilità.

IL MONDO CHE VORREI è un percorso fantastico (l’idea è di Arianna e delle sue collabotarici, fra cui Galina Lazarova) attraverso il quale, incoraggiati da musica e movimento, si arriverà a dimostrare che talora i sogni posso divenire realtà. L’importante è che ci sia un modello, un riferimento, un punto di ancoraggio.

La serata, che già si preannuncia gremitissima di pubblico, sarà anche l’occasione per un consuntivo della stagione appena conclusasi che ha riservato alla società maceratese enormi soddisfazioni: “Un’occasione – dice il presidente Ivano Rustichelli – per far vedere a tutti i nostri sforzi e la nostra attività: encomiabile sotto il profilo dell’impegno, dei numeri e dei risultati. Abbiamo bisogno di altri spazi per far crescere correttamente il sodalizio; le istituzioni dovranno darci una mano”.

Non solo le alte performances di Arianna Ciucci, ma anche altre belle realtà come Manuela Mancini e Chelsea Pompei diventate, in questa stagione, autentiche certezze e, di conseguenza, atlete della nazionale.

La kermesse di domenica sera varrà anche come passerella per tutti gli iscritti alla società che nel corso dell’anno hanno assiduamente frequentato i corsi: si partirà dai più piccoli (tre anni) fino ad arrivare alle ragazze dell’agonistica, guidati dal fil rouge musicale dello spettacolo.

Gli sponsor che alimentano i sogni di gloria, ma anche più semplicemente le azioni quotidiane del sodalizio biancorosso: Infissi Design, Pub Saint Julian, Battistelli & Assistudio Assicurazioni, Banca Marche, BCC Recanati e Colmurano, Carnevali Ascensori, Auto Vagni, Atom Divani, Edilcasa, Paci e L’Oro della Terra.

A condurre la serata un personaggio che con lo sport fa ormai simbiosi, vale a dire Andrea Verdolini.

L’ingresso è stato stabilito a 5 euro.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-06-2009 alle 16:26 sul giornale del 12 giugno 2009 - 3256 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di danza, macerata, spettacoli, ginnastica, Ginnastica Macerata