Camerino: premio letterario per la poesia narrativa 2009

La Compagnia Sibilla Pieve Torina Martella 2' di lettura 19/06/2009 - Alla presenza di un qualificato pubblico si e’ tenuta sabato 13 giugno us. nel teatro comunale F. Marchetti la cerimonia di presentazione della 6a edizione 2008/09 del Premio letterario per la poesia narrativa e teatro dialettali ( opere inedite ), intitolato allo scrittore vernacolare camerte Quinto de Martella.

Possono partecipare al concorso letterario gli autori italiani che si esprimono nel dialetto delle proprie regioni e zone del territorio italiano.


Tutti i lavori dovranno essere accompagnati dalla versione integrale in lingua italiana ed il plico delle sillogi concorrenti dovrà pervenire all’Ufficio I. A. T. - “ Pro-Camerino ” entro il 31/12/2009. Un’apposita giuria valuterà i lavori e la cerimonia di consegna dei premi ai vincitori avverrà al teatro F.Marchetti entro la prima decade del mese di giugno 2010.


La novità del Premio letterario riguarda l’istituzione di una apposita sezione riservata agli studenti delle Scuole Secondarie italiane di 1° e 2° grado, con l’obiettivo di promuovere l’iniziativa tra i giovani che vorranno dedicarsi alla valorizzazione del dialetto delle loro regioni o zone territoriali . In apertura della cerimonia il neo-Sindaco della Città di Camerino Dario CONTI nel salutare il pubblico presente ha sottolineato l’importanza del Premio letterario che è divenuto un concorso letterario nazionale con partecipanti provenienti anche dall’estero.


Ha inoltre assicurato il sostegno dell’Amministrazione comunale per una sempre maggiore crescita dell’iniziativa tesa a valorizzare il dialetto dei vari territori italiani. Quindi alle ore 21:30 la Compagnia Filodrammatica “Sibilla” di Pieve Torina ha presentato la commedia dialettale brillante in due atti di Francesco Martellotti “Giuseppe Bonomo ladru e galantomo” liberamente adattata dal regista Giuseppe Iori.


Da tutti e’ stato apprezzato l’impegno e la passione messi in scena dagli interpreti dello spettacolo che hanno dimostrato un ottimo affiatamento ed interessanti doti artistiche, sicuramente all’altezza e paragonabili a compagnie di professionisti. Al termine della commedia il pubblico ha calorosamente gratificato tutto il cast della Compagnia Sibilla con scroscianti e ripetuti applausi.


Conclusa questa fase intermedia della 6a edizione del Premio Martella, l‘Associazione Turistica “ Pro – Camerino ” ringrazia vivamente tutti coloro che hanno permesso l’ottima riuscita dell’iniziativa, in particolare gli Assessorati alla Cultura della Provincia di Macerata e della Città di Camerino, gli eredi del poeta Martella, la Banca Marche Spa, la tipolitografia La Nuova Stampa di Camerino, l’emittente Radio C1 in blu e tutti i volontari della Pro-Loco.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2009 alle 17:37 sul giornale del 19 giugno 2009 - 1581 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, camerino, pro loco camerino, la compagnia sibilla pieve torina martella, piccole incomprensioni martella, la confessione martella





logoEV