Camerino: all\'Unicam un seminario sull\'accessibilità universale

disabile| 1' di lettura 24/06/2009 - L’Università di Camerino grazie al lavoro del Servizio Accoglienza Studenti Disabili Unicam ha organizzato l’appuntamento annuale di sensibilizzazione sulla disabilità per il prossimo 29 giugno, alle ore 10 all’aula Carlo Esposito di Palazzo Ducale.

Tema di quest’anno sarà l’accessibilità universale, considerata come una nuova prospettiva culturale che mette in discussione alcune convinzioni stereotipate che la trattano come una disciplina riservata a pochi esperti come ingegneri, architetti e geometri che si rivolge esclusivamente alle persone con disabilità.


Nella realtà di tutti i giorni, ciascuno di noi, qualunque caratteristica abbia, vive in spazi che dovrebbero rispondere a precise esigenze, mentre invece spesso è costretto a fare il contrario, a modificare le proprie abitudini e ad adattarsi a spazi costruiti per entità astratte (i cosiddetti ‘utenti tipo’, persone che non hanno sesso, età, che non si ammalano e non invecchiano).


L’argomento verrà trattato dal LAU, il Laboratorio sull’Accessibilità Universale dell’Università degli Studi di Siena, all’interno del seminario dal titolo: “Accessibilità universale: uno strumento innovativo per costruire un modello di sviluppo centrato sulla persona”.


Al termine dell’intervento dei relatori senesi, si proseguirà con la cerimonia di premiazione della settima edizione del concorso per le migliori tesi di laurea sul tema: “ Barriere didattiche: soluzioni innovative e originali volte al superamento di ostacoli nella vita universitaria”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2009 alle 15:17 sul giornale del 24 giugno 2009 - 739 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, università di camerino, camerino, disabile, Unicam