Monte San Giusto: Clown&Clown festival, nuova edizione del Festival

clown 2' di lettura 08/09/2009 - Dopo il grande successo dello scorso anno con oltre 20.000 presenze e la partecipazione del Dottor Hunter Patch Adams, arcinoto per il film biografico interpretato da Robin Williams e padre fondatore della comicoterapia, Monte san Giusto si prepara a trasformarsi nuovamente nella “Città del Sorriso” e a farsi messaggero del valore universale e terapeutico della risata ospitando la V Edizione del Clown&Clown, Festival Internazionale di clownerie e volontariato.

Per questa quinta edizione il festival ospita la compagnia di circo della Fondazione PARADA con il suo fondatore e maestro MILOUD OUKILI ed il regista MARCO PONTECORVO che li ha resi ancora più celebri attraverso il film-documentario intitolato “PA-RA-DA” uscito nelle sale nel settembre 2008.

La Fondazione PARADA è una organizzazione non governativa costituita nell’ottobre del 1995 a Bucarest da Miloud Oukili che ha come scopo principale il sostegno dell’infanzia emarginata, soprattutto dell’infanzia di strada sradicata dalla famiglia e allontanata dalle istituzioni socio-educative, in particolare dalla scuola.


Miloud ha da sempre utilizzato l’arte circense come strumento di recupero e di reintegrazione sociale e da questa attività è nata la compagnia di circo formata da giovani che hanno vissuto la strada e che rappresentano Parada durante spettacoli di beneficenza, negli ospedali, negli orfanotrofi. e nei più importanti festival europei.


Dal 28 settembre al 4 ottobre 2009 i ragazzi di PA-RA-DA saranno a Monte San Giusto, terranno spettacoli in varie scuole e comuni della Provincia di Macerata e saranno ospitati da alcune famiglie sangiustesi.

Miloud e Marco Pontecorvo saranno presenti per un dibattito in occasione della proiezione del film PA-RA-DA in programma il 30 settembre alle ore 21:30 presso l’atrio di Palazzo Bonafede. Alla ore 19 Miloud Oukili sarà insignito della cittadinanza onoraria del comune.

Come sempre durante il festival la città si trasformerà grazie al grande lavoro che l’Ente Clown&Clown e molti cittadini svolgono durante tutto l’anno preparando grandi e colorate scenografie che cambieranno il volto del paese, un enorme naso rosso (illuminato di notte) addobberà il campanile della chiesa e tutti saranno invitati ad indossarne uno (saranno distribuiti 20.000 nasi rossi.


Per il programma completo, cliccare il pdf.



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2009 alle 16:20 sul giornale del 08 settembre 2009 - 969 letture

In questo articolo si parla di attualità, clown, monte san giusto, comune di monte san giusto





logoEV