Corridonia: Calvigioni sulla nuova area a destinazione commerciale

nelia calvigioni 2' di lettura 11/09/2009 - Diamo diffusione di una nota del sindaco di Corridonia Nelia Calvigioni in riferimento alla nota del circolo Montolmo apparsa sulla stampa.

Ho letto dalla stampa le dichiarazioni del presidente del Circolo Montolmo e riguardanti la situazione della nuova area a destinazione commerciale. In particolare si accusa l’amministrazione di non ascoltare i cittadini e di non salvaguardare gli interessi dei commercianti e della decisione sul mattatoio.


Mi stupisce come Riccardo Garbuglia, in qualità di esperto architetto, urbanista e progettista del PRG comunale dell’amministrazione Giustozzi, non si ricordi che sono solo la Provincia e la Regione a dare le autorizzazioni per la realizzazione di grandi strutture commerciali.


Chi tenta di creare allarmismi tra i commercianti e i consumatori sicuramente non si preoccupa degli interessi di Corridonia. Non si può avere la stessa miopia di dieci anni fa quando, benché fossero pronte le aree, il centro commerciale fu realizzato nel territorio di Macerata. Oggi l’Amministrazione comunale sta cercando di valorizzare le potenzialità di Corridonia senza cedere le possibilità di sviluppo a un altro comune.

Nella variante del PRG, approvata nel dicembre 2008, infatti, risultano esserci diverse nuove aree con destinazioni varie e dove è stato tenuto conto di molteplici aspetti che permettono la valorizzazione del territorio e lo sviluppo commerciale e industriale della città. Il centro storico è e sarà rivalutato con interventi specifici e straordinari. Per quanto riguarda la questione del mattatoio, la nostra decisione, sofferta, deriva dalle relazioni dei tecnici regionali, provinciali e dagli elevati costi di intervento per una riapertura temporanea.

Non capisco come le preoccupazioni del Circolo Montolmo arrivino così in ritardo visto che abbiamo avuto un incontro nel mese di luglio (dibattito successivo alla riunione in Provincia sulla questione dell’area commerciale) in cui abbiamo discusso di numerose questioni che interessano Corridonia. In quella sede, però, non si è parlato né della nuova area a destinazione commerciale né del mattatoio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2009 alle 16:33 sul giornale del 11 settembre 2009 - 882 letture

In questo articolo si parla di politica, corridonia, comune di corridonia





logoEV