Corridonia: Festa regionale di Liberazione

rifondazione comunista 1' di lettura 11/09/2009 - Da martedì 15 a domenica 20 settembre il parco di Villa Fermani a Corridonia ospiterà la 3^ Festa Regionale di Liberazione, il quotidiano di Rifondazione Comunista.

Musica, spettacoli (un nome su tutti: Antonio Rezza) e, soprattutto, un tema al centro della festa: il valore del lavoro, di un lavoro sempre più svilito e messo a volte in ginocchio dagli effetti perversi di una crisi economica che sta investendo pesantemente la nostra regione.


Sarà un po’ questo il filo conduttore dell’incontro di mercoledì 16 dove sindacalisti, RSU e lavoratori marchigiani cercheranno di individuare alcune forme di coordinamento tra le diverse realtà che stanno resistendo alla chiusura di stabilimenti che, in alcuni casi, hanno fatto anche la storia industriale delle Marche.


La giornata di chiusura, domenica 20, sarà interamente dedicata al rilancio del giornale LIBERAZIONE con la presenza del direttore Dino Greco che nel pomeriggio prima incontrerà iscritti e militanti e successivamente terrà un incontro pubblico nell’area della festa intervistato da alcuni giovani, comunisti e non.


da Partito della Rifondazione Comunista




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2009 alle 18:48 sul giornale del 11 settembre 2009 - 783 letture

In questo articolo si parla di rifondazione comunista, politica, Partito della Rifondazione Comunista





logoEV