Affitti: al via le domande per contributi

soldi 1' di lettura 15/09/2009 - C\'è tempo fino al 14 ottobre per presentare la domanda finalizzata ad usufruire dei contributi finanziari previsti dalla legge 431 del 1998 a sostegno della spesa sostenuta dalle famiglie nel 2009 per il canone d\'affitto.

Possono accedere al beneficio coloro che non hanno proprietà, comproprietà, usufrutto o uso, per sé o per ciascun componente del nucleo familiare, su un altro alloggio e che abbiano sottoscritto un contratto di locazione regolarmente registrato relativo ad alloggio di proprietà privata o comunque non soggetto alla generale disciplina degli alloggi popolari.

Inoltre devono avere un reddito 2008, calcolato con indicatore Isee, rientrante nei seguenti valori: fascia A, Isee non superiore a 5.317,65 euro (equivalenti all\'importo annuo dell\'assegno sociale Inps) ed un\'incidenza del canone non inferiore al 30%, fascia B, Isee non superiore 10.635,30 (equivalente all\'importo annuo di due assegni sociali Inps) ed un\'incidenza del canone non inferiore al 40%.

A partire da oggi l a domanda deve essere presentata all\'ufficio Casa del comune, in viale Martiri della Libertà 28 aperto il martedì, giovedì e sabato dalle 9 alle 13 (tel. 0733.267463).

I moduli di domanda ed il bando sono disponibili nel sito del comune di Macerata e all\'ufficio Casa.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2009 alle 16:15 sul giornale del 15 settembre 2009 - 784 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, comune di macerata, affitti, contributi





logoEV