San Ginesio: a Vallato la \'Giornata del Paesaggio\'

paesaggio appennino 2' di lettura 17/09/2009 - Il prossimo 4 ottobre il CREDIA WWF promuove a Vallato la “Giornata del Paesaggio 2009”, secondo appuntamento dedicato al paesaggio, dopo l’evento del 2008 che ha promosso la scoperta dei forni a legna tradizionali. 

L’iniziativa è promossa a livello nazionale da Mondi Locali, una associazione nata nel 2004 e che oggi riunisce oltre 30 ecomusei italiani ed europei, per festeggiare la Convenzione europea del paesaggio (CEP), un trattato internazionale che impegna anche l’Italia ad adottare politiche per la qualità del paesaggio coinvolgendo nei processi decisionali le popolazioni interessate.



Il WWF Italia aderisce a questa importante iniziativa con la rete delle Fattorie del Panda e promuove, nell’arco temporale compreso tra il solstizio estivo e quello invernale (21 giugno - 21 dicembre 2009), diversi eventi. Nelle Marche la manifestazione si svolgerà nell’ambito della promozione dell’ Ecomuseo dei Vissuti e dei Saperi dei Monti Sibillini, a cura del CREDIA WWF (Centro Ricerche Educative Documentazione Interculturale e Ambientale), in collaborazione con l’Agriturismo Bioecologico “la Quercia della Memoria”, il Comune di San Ginesio, le Associazioni ARCOPA e “Civiltà Contadina”.



La giornata del 4 ottobre prevede una passeggiata narrativa tra i vecchi orti e piante da frutto relitte del borgo di Vallato, in compagnia di anziani ed esperti del paesaggio con partenza dall’orto sociale del CREDIA WWF. Il pranzo rurale sarà preparato con i prodotti biologici dell’orto e, nel pomeriggio, i partecipanti potranno assistere allo spettacolo di terra “Orti insorti” di Elena Guerrini pagando il loro \"biglietto d\'ingresso\" in natura, secondo i principi del baratto: formaggio, fiaschi d\'olio, bottiglie di vino, barattoli di miele e marmellata. E come nel passato dopo il lavoro nei campi, si celebrerà di nuovo la \"veglia\" dei contadini: luogo di ritrovo e di risate, ma anche di riflessione e di cultura popolare tra memorie passate e temi di grande attualità come la biodiversità rurale, il danno delle monocolture, i semi transgenici e la conservazione delle vecchie varietà.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2009 alle 17:46 sul giornale del 17 settembre 2009 - 777 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, wwf marche, wwf





logoEV