Volley: Lube, debutto in Champions contro Innsbruck

lube 01/12/2009 - Questa sera alle 20.30 il Palasport Fontescodella di Macerata alza il sipario sulla CEV Indesit Champions League 2009/2010, la massima competizione continentale per club che vede la Lube Banca Marche protagonista per la quinta volta nella sua storia.

I biancorossi, che nelle precedenti edizioni hanno conquistato il titolo nel 2002 e raggiunto la final four in altre due occasioni (2007 a Mosca e 2009 a Praga) per l’esordio stagionale nella manifestazione ospitano la formazione austriaca del Hypo Tirol Innsbruck, squadra laureatasi campione nazionale nella scorsa stagione grazie al successo in quattro gare nella serie di finale giocata contro l’aon hotVolleys Vienna. Come noto le due squadre sono state inserite nel gruppo C della prima fase, insieme ai belgi del Noliko Maaseik ed ai montenegrini del Budva, che si affronteranno anche loro questa sera con lo stesso orario di inizio della partita di Macerata. De Giorgi deve sciogliere il nodo relativo alla disponibilità di Mirko Corsano, che domenica scorsa è uscito anzitempo dal campo per un fastidio al ginocchio. Pronto in caso di necessità il giovane Lorenzo Smerilli.

PARLA ALBERTO CISOLLA – “Scendere in campo a distanza di pochi giorni dalla gara di campionato con Cuneo ci offre l’opportunità di azzerare tutto e riscattarci immediatamente dalla brutta sconfitta subita con i piemontesi. Dovremo essere bravi a riuscirci. Sulla carta quando si affrontano una formazione italiana contro una austriaca il pronostico è apparentemente scontato, in ogni caso dovremo fare molta attenzione ad approcciare bene la gara, perché l’esordio in una competizione importante come questa nasconde sempre delle insidie, dovute anche al fattore emozionale. Siamo più forti, lo sappiamo, ma dovremo dimostrarlo sul campo, riuscendo ad imporre il nostro ritmo dall’inizio e soprattutto per tutta la durata della partita. La CEV Indesit Champions League è una competizione a cui teniamo moltissimo, noi come la nostra proprietà, perché offre una grandissima visibilità in campo europeo. L’obiettivo per una squadra come la Lube Banca Marche non può che essere di puntare ad arrivare fino in fondo. I mezzi per farlo li abbiamo sicuramente, e partire bene sarebbe importantissimo”.

GLI ARBITRI – Lube Banca Marche-Hypo Tirol Innsbruck sarà arbitrata dal bulgaro Ilian Georgiev e dal ceco Jiri Dvorak, che ha già diretto i biancorossi nella passata stagione.

GLI AVVERSARI – La formazione della Hypo Tirol Innsbruck partecipa alla CEV Indesit Champions League per la quarta volta nella sua storia. Tre i suoi giocatori dell’attuale rosa che hanno militato nel campionato italiano: si tratta dell’opposto slovacco Chocholak, ex Loreto, del martello estone Erik Jago, lo scorso anno a Pineto, e naturalmente del palleggiatore italiano Claudio Carletti, palleggiatore marchigiano che in passato ha affrontato tantissime volte la Lube Banca Marche anche con la formazione giovanile di Falconara. Il sestetto tipo: Carletti in regia, Chocholak opposto, Gavan e l’americano Holmes al centro, Jago ed il brasiliano Dos Santos di mano, Laure libero. Da sottolineare che nelle fila biancorosse c’è un ex molto prestigioso: si tratta dell’opposto Andrea Bartoletti, che ha giocato a Innsbruck nella stagione 2003/2004 conquistando campionato, coppa nazionale e l’affetto di tutti i tifosi tirolesi, che ne conservano un buonissimo ricordo.

VALIDE TUTTE LE PROMOZIONI DEL CAMPIONATO – La società ricorda che anche per le partite interne della CEV Indesit Champions League sono validi gli abbonamenti, così come tutte le promozioni attivate in occasione della gare interne di campionato, e riservate agli universitari ed ai tesserati Fipav. Per l’occasione sono state attivate anche speciali promozioni per gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori del maceratese, presso le quali nei giorni scorsi sono stati distribuiti dei coupon presentando i quali si potrà usufruire di un prezzo scontatissimo sull’acquisto del biglietto per la partita.

DIRETTA TV E RADIO - Lube Banca Marche - Hypo Tirol Innsbruck sarà trasmessa in diretta televisiva integrale da Sport Italia 2, disponibile sul canale 226 del pacchetto satellitare di Sky, sul digitale terrestre di Telecom Italia ed anche sul sito ufficiale dell’emittente, www.sportitalia.com. Diretta in streaming di tutte le partite della CEV Indesit Champions League anche sul sito www.laola1.tv , previa registrazione gratuita. Diretta radiofonica, invece, sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore Network, disponibili anche nella sezione Radiocronaca Live del sito ufficiale biancorosso www.lubevolley.it.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2009 alle 16:35 sul giornale del 02 dicembre 2009 - 1736 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, treia, volley, lube volley, lube banca marche, champions league, Hypo Tirol Innsbruck