Corridonia: riapertura Ludoteca e Centro di aggregazione giovanile

ludoteca 1' di lettura 09/12/2009 - L’Amministrazione comunale di Corridonia – Assessorato ai Servizi Sociali informa che è stata riattivata, sabato 5 dicembre, l’intera programmazione socio-culturale della Ludoteca e del Centro di aggregazione giovanile presenti in città rispettivamente in via Maso, nel centro storico, e nei locali adiacenti la chiesa nella zona industriale.

La riapertura della Ludoteca e del Centro giovanile fa seguito a un accordo tra il Comune di Corridonia e la parrocchia per l’uso dei locali al fronte del quale l’Amministrazione darà un contributo in denaro pari a €3.500.

“Il nostro obiettivo – ha dichiarato l’Assessore ai Servizi Sociali Vanda Broglia – è quello di offrire ai giovani di Corridonia uno spazio per momenti di sana aggregazione, socializzazione e divertimento con la supervisione di due educatori che saranno in grado di proporre ai ragazzi attività coinvolgenti. D’accordo con la parrocchia abbiamo, quindi, raggiunto un’intesa che va oltre i rapporti istituzionali e che mira a garantire ai nostri giovani uno spazio loro dedicato dove potersi confrontare, divertire, socializzare e quindi crescere”.

I due centri, attivi da oltre 18 anni, saranno gestiti dall’associazione “Anima Giovane” e avranno i seguenti orari di apertura: Ludoteca “Il Grottino” (via Maso) venerdì 17.30-19.30, sabato 16.30-19.30 e 21.30-24.00, domenica 16.30-17.30; Centro di aggregazione (Zona Industriale, locali adiacenti la chiesa) venerdì 17.30-19.30 e sabato 16.30-19.30.


In occasione delle festività natalizie la Ludoteca e il Centro di aggregazione giovanile organizzeranno giochi e animazione per tutti i giovani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2009 alle 22:20 sul giornale del 10 dicembre 2009 - 1056 letture

In questo articolo si parla di attualità, corridonia, comune di corridonia





logoEV