contatore accessi free

Montelupone: il Teatro Degli Angeli ospita \'La bottega del caffè\'

la bottega del caffè 2' di lettura 10/12/2009 - Terzo appuntamento in cartellone per il Teatro Nicola Degli Angeli: domenica 13 dicembre 2009 alle ore 21,15 andrà in scena un grande classico, “La Bottega del Caffè” di Carlo Goldoni.

Lo spettacolo è prodotto dal prestigioso Teatro Stabile di Genova insieme a Gank Teatro ed avrà tra i suoi protagonisti gli attori Antonio Zavatteri, Alberto Giusta, Alessia Giuliani, Aldo Ottobrino e Massimo Brizi, per la regia dello stesso Zavatteri.

“La Bottega del Caffè”, scritta nel 1750, è una delle commedie più celebri di Goldoni: il commediografo disegna qui una piazzetta veneziana dove fa vivere tre botteghe – un caffè, un barbiere ed una bisca – e vari meravigliosi personaggi, avventori, gestori delle attività, giocatori, caratteri universali ed assolutamente reali. Tutta la scena non è altro che uno scorcio di realtà portato in teatro, in cui il vizio e la colpa, la virtù e le passioni muovono e animano queste creature che racchiudono in loro ingenuità e malvagità, speranze e furore.

I biglietti per “La bottega del Caffè” possono essere acquistati presso tutte le filiali della Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano ed on-line sul sito www.recanati.bcc.it con il servizio Bcc Prenoticket; inoltre, potranno essere prenotati e acquistati rivolgendosi alla biglietteria del teatro a partire dalle ore 18 del giorno stesso dello spettacolo, anche telefonicamente allo 0733/226916 oppure allo 0735/736302.

Si ricorda infine che possono usufruire di riduzioni gli studenti e ragazzi fino a 25 anni, i pensionati oltre i 60 anni, i possessori di Brava Card del Centro Commerciale “Val di Chienti” di Piediripa di Macerata ed i soci della “Infinito Vita” della Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2009 alle 16:33 sul giornale del 11 dicembre 2009 - 875 letture

All'articolo ? associato un evento

In questo articolo si parla di spettacoli, Comune di Montelupone, montelupone, teatro degli angeli


logoEV
logoEV