contatore accessi free

Corridonia: il Sindaco, precisazioni sugli incarichi

nelia calvigioni 2' di lettura 16/12/2009 - In relazione a quanto apparso sui giornali nei giorni scorsi, la domanda è d’obbligo: chi ha scritto, senza firmare l\'articolo relativo alle spese sostenute per incarichi ad avvocati, ma sa leggere? Sa che cosa è il diritto di cronaca? Ma il Circolo Montolmo è una associazione o un partito politico? Si è capita la distinzione, fondamentale nella pubblica amministrazione, tra spesa e pagamenti?

1/2008 pagamento per incarico agli avv.ti Calzolaio e Olivelli conferito nel 1991 per un contenzioso risalente al 1980;

delibera di C.C. n. 68 del 26/09/2008 pagamento per incarico all\'avv. Braconi conferito nel 1992, debito fuori bilancio;

determina n. 921 del 10/06/2008 pagamento per incarico all\'avv. Olivelli per incarico conferito nel 1990;

determina n. 1971 del 03/12/2008 pagamento per incarico conferito:

all\'avv. Ceregioli per diverse controversie risalenti agli anni 1998/2001;

all\'avv. Perri per diverse controversie risalenti al 2003 ed al 2005;

all\'avv. Sileoni per incarico conferito nel 2005;

all\'Avv. Strinati per incarico conferito nel 1993;

all\'avv. Calzolaio per incarico conferito nel 1999;

determina n 2027 del 06/12/2008 per pagamento all\'avv, Carassai per diverse controversie risalenti al 2004 e antecendenti il maggio 2007.

A proposito di una diminuzione della fiducia dei cittadini paventata dal Consigliere Sandro Scipioni ha verificato la fiducia che i cittadini hanno di lui? Nei mesi in cui ha sostenuto l\'Amministrazione cosa ha fatto per la Città? quali impegni ha assunto e realizzato? Cosa ha fatto in tutti questi anni di attività politica?

E per quanto concerne le questioni sollevate, ancora una volta dal Consigliere Massi, non ci sembra tanto sereno il suo giudizio sull\'operato della nostra Giunta, visto anche che forse conosce poco quanto avviene a Corridonia. Ancora una volta pensa solo a cavalcare facili populismi ed a mettere il “becco”, facendo solo confusione, anche in questioni che lo riguardano marginalmente.

Infine per quanto concerne i dubbi, certamente falsi, mossi in ordine alle assunzioni della Corridonia Servizi, si precisa ancora una volta che per principio consolidato da anni, le stesse assunzioni in una società a capitale pubblico devono necessariamente essere fatte tramite concorso, come quelle effettuate a partire dal maggio del 2007.


   

da Nelia Calvigioni
sindaco di Corridonia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2009 alle 19:19 sul giornale del 17 dicembre 2009 - 707 letture

In questo articolo si parla di politica, corridonia, comune di corridonia, nelia calvigioni


logoEV