La situazione lavorativa al centro dei lavori della Conferenza Episcopale

Mons. Claudio Giuliodori 2' di lettura 16/12/2009 - Preoccupazione per la situazione economica generale e per la crisi lavorativa che coinvolge dipendenti di numerose aziende della Regione è stata espressa dai vescovi marchigiani nel corso della riunione che si è svolta ieri mattina presso la sede del Seminario Regionale Pio XI.

I Vescovi manifestano particolare vicinanza e solidarietà ai lavoratori legittimamente preoccupati per il futuro del loro impiego e per le possibili conseguenze sulle loro famiglie. Si auspica che tutte le istituzioni e le forze sociali si adoperino concordemente per fronteggiare con decisione le permanenti criticità, nonostante i primi, ma ancora incerti, segnali di ripresa.

Particolare attenzione è stata poi rivolta al Seminario Regionale dove si trovano oggi circa 40 giovani in formazione. I Pastori delle diocesi marchigiane hanno preso in esame alcune questioni formative e organizzative alla luce delle annotazioni che sono state fornite dalla Congregazione per l’educazione cattolica. Nell’esprimere gratitudine e apprezzamento per il lavoro svolto dall’équipe educativa si è anche auspicato un maggiore impegno di tutte le comunità ecclesiali nella pastorale vocazionale per rispondere all’urgenza di nuovi operai per la messe del Signore.

Sono state fatte anche alcune riflessioni sul tema dell’Educazione a partire dal Volume “La sfide Educativa” alla cui presentazione, prevista nel pomeriggio presso l’Università di Ancona a cura del Card. Camillo Ruini, prenderanno parte anche i Vescovi marchigiani. Alcune comunicazioni hanno riguardato poi la tutela e la valorizzazione dei Beni Culturali in vista delle prossime riunioni della Commissione paritetica fra CEM e Regione Marche.

I Vescovi hanno concluso la riunione formulando i più sentiti auguri alla comunità regionale in vista delle prossime festività natalizie e del nuovo anno con l’auspicio che il Bambino Gesù, il Dio con noi, accolto con gioia nei nostri cuori e nelle nostre famiglie, porti a tutti gioia, serenità e pace.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2009 alle 19:50 sul giornale del 17 dicembre 2009 - 582 letture

In questo articolo si parla di chiesa, attualità, macerata, claudio giuliodori, diocesi di macerata, curia di macerata, mons.giuliodori, mons. claudio giuliodori





logoEV
logoEV