Recanati: denunciata una band di minori, presunta responsabile dei furti in città

carabinieri generico 1' di lettura 18/12/2009 - Sarebbero responsabili di una decina di furti, messi a segno negli ultimi mesi. Denunciati alla procura dei minori

Otto minorenni sono stati denunciati in stato di libertà, alla procura dei Minori di Ancona, dai carabinieri di Recanati con l\'accusa di furto aggravato e continuato in concorso. Si ritiene potrebbero essere responsabili di una decina di colpi, messi a segno nei mesi scorsi. Due sedicenni sono stati sorpresi nella serata di mercoledì 16 dicembre, a forzare la porta d\'ingresso del supermercato Lidl.


Nelle case dei ragazzi, tutti residenti in città, sono stati trovati liquori, generi alimentari, autoradio e casse acustiche asportate da alcune auto in sosta. La “banda degli otto” avrebbe fatto visita alla bocciofila, un supermercato ed un edificio scolastico.






Questo è un articolo pubblicato il 18-12-2009 alle 16:28 sul giornale del 19 dicembre 2009 - 689 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, recanati, monia orazi, furti in serie





logoEV
logoEV