contatore accessi free

Volley: la Lube di nuovo in campo in Abruzzo

lube in campo 3' di lettura 22/12/2009 - Impegni senza soste per la Lube Banca Marche, che dopo la bella gara di domenica scorsa con Modena,questa sera alle 20.30 va a caccia del poker di vittorie consecutive in campionato scendendo in campo a Roseto degli Abruzzi, contro l’Aran Pineto dell’ex Manuele Ravellino.

Per i biancorossi si tratta addirittura della quinta partita in tredici giorni, prendendo come punto di partenza la trasferta di CEV Indesit Champions League giocata lo scorso 10 dicembre a Budva, in Montenegro. Una sfida che il tecnico Ferdinando De Giorgi potrà affrontare nuovamente con tutta la rosa regolarmente a disposizione, eccezion fatta naturalmente per Sebastian Swiderski, che continua a lavorare sodo per tornare quanto prima ad allenarsi con i compagni. In Abruzzo la Lube Banca Marche sarà accompagnata dal calore di tanti tifosi, che arriveranno da Macerata con mezzi propri.

PARLA NAT MONOPOLI – Il palleggiatore veneziano invita a non sottovalutare l’impegno: “A dispetto della differenza in classifica che c’è tra le due squadre – dice Monopoli – Pineto è una formazione che va assolutamente rispettata, ancor più alla luce dei risultati che è riuscita ad ottenere nelle ultime giornate, e mi riferisco allo scontro con Loreto ed alla successiva e sorprendente vittoria a Modena. Con l’innesto di Hernandez hanno fatto un evidente salto di qualità, che non sorprende più di tanto visto che si tratta di un campione che tutti conosciamo. La Lube Banca Marche punta comunque alla quarta vittoria di fila in campionato. Domenica scorsa con Modena abbiamo fatto vedere cose molto positive, tecnicamente parlando ma anche dal punto di vista del carattere e della determinazione, riuscendo a conquistare tre punti molto importanti. Stiamo giocando ogni tre giorni, ed è quindi fondamentale vedere dei progressi ad ogni partita, naturalmente anche per ciò che riguarda i risultati. Dobbiamo proseguire così”.

GLI ARBITRI – Aran Pineto – Lube Banca Marche sarà arbitrata da Francesco Piersanti di Perugia e Massimo Pessolano di Montecorvino Pugliano (SA).

PRECEDENTI SEMPRE FAVOREVOLI – Quella di domani sera sarà la quarta sfida ufficiale tra Pineto e Macerata, con i biancorossi in precedenza sempre vincitori. Nella scorsa stagione la gara giocata nel palasport di Pineto sancì l’esordio nella stagione 2008/2009: la Lube Banca Marche si impose al tie break. Nella partita di andata dell’attuale campionato, invece, giocata lo scorso 4 ottobre, Vermiglio e compagni si sono imposti 3-0 (25-22, 25-20, 25-21).

DIRETTA RADIO CUORE – Aran Pineto – Lube Banca Marche verrà raccontata in diretta da Lorenzo Ottaviani, a partire dalle 20.30, sulle frequenze marchigiane di Radio cuore, disponibili anche nella sezione Radiocronaca Live del sito ufficiale biancorosso www.lubevolley.it.

TRASFERTA COPPA ITALIA – A. S. Volley Lube organizza una trasferta in pullman per seguire i biancorossi nella trasferta del 30 dicembre a Modena (inizio partita ore 20.30), per la gara secca dei quarti di finale di coppa Italia. Partenza fissata per le ore 15.00 dal piazzale antistante il Palasport Fontescodella di Macerata, costo totale della trasferta 20 euro, comprensivo del biglietto di ingresso alla partita. Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 0733-293111 (segreteria Lube) oppure al 340-8609198 entro e non oltre le ore 20.00 di domenica 27 dicembre.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-12-2009 alle 17:29 sul giornale del 23 dicembre 2009 - 870 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, treia, volley, lube volley, lube banca marche, Abruzzo


logoEV
logoEV