Matelica: incontro positivo per la facoltà di veterinaria

paolo sparvoli 2' di lettura 29/12/2009 - \"Un incontro di successo. Da parte nostra c\'è la massima soddisfazione per quanto è emerso nell\'incontro con la Provincia, la Regione e l\'Università\". Questo il commento del Sindaco Paolo Sparvoli il giorno dopo l\'appuntamento in cui si discutevano le sorti della sede matelicese della Facoltà di Veterinaria.

\"Parliamo indubbiamente di un incontro positivo, in cui i vari enti e le realtà presenti si sono dimostrate pienamente disponibili a sostenere la Facoltà\" prosegue il primo cittadino. Crisi scongiurata quindi per l\'ateneo, che punta al rilancio. Durante l\'incontro il Rettore dell\'ateneo camerte, ha spiegato di voler difendere il presidio della Facoltà di Medicina e Veterinaria ed in più, è anche emersa la possibilità di aggiungere al presidio, anche l\'attivazione di una scuola di infermiere veterinario.


Molti gli obiettivi per la sede matelicese, tra i quali non manca quello di ottenere al più presto la certificazione europea. Una realtà di formazione su cui le amministrazioni provinciali e regionali, fanno quadrato. Sia i rappresentanti della Regione Marche presenti, che quelli della Provincia di Macerata, hanno manifestato il proprio interesse a sostenere un piano formativo condiviso, per cui le formazioni politiche si sono anche assunte l\'incarico di intervenire presso il Ministero dell\'istruzione, nella persona del Ministro Gelmini, per scongiurare ogni pericolo di ridimensionamento.


Ma non finisce qui, e l\'incontro è stato anche l\'occasione per fare un passo in più verso la concretezza. Gli Enti amministrativi, si sono anche assunti l\'impegno di sostenere finanziariamente eventuali necessità di ampliamento richieste dalla Commissione Europea.

Punta decisamente al rilancio l\'Ateneo matelicese, che va in controtendenza rispetto alle piccole realtà universitarie d\'Italia quasi tutte in chiusura.


Il Comune di Matelica intanto si sta già muovendo per esprimere al massimo il suo interesse in materia di Università. E\' stata inoltrata al Rettore dell\'ateneo maceratese la richiesta di partecipazione al Cum e nel bilancio di previsione del 2010, saranno previsti dei fondi preposti per questo scopo, così come era già accaduto nel 2009.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-12-2009 alle 18:45 sul giornale del 30 dicembre 2009 - 891 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, comune di matelica, paolo sparvoli





logoEV
logoEV