Straordinario concerto al Teatro \'G. Persiani\' della pianista Ottavia Maceratini

3' di lettura 02/01/2010 - Una “standing-ovation” di oltre 6 minuti ha fatto da degno epilogo allo straordinaria “performance” della pianista Ottavia Maria Maceratini e dell’Orchestra Giovanile da Camera “Sinfonietta Gigli” diretta dal M° Luca Mengoni al primo appuntamento dei “Concerti d’inverno” organizzati dalla Civica Scuola di Musica “Beniamino Gigli” con il Patrocinio dell’Assessorato alle Culture del Comune di Recanati e grazie alla Eko ed alla BCC di Recanati e Colmurano “sponsors” della manifestazione.

“L’intento dei concerti-come sottolineato dal M° Ermanno Beccacece direttore della Civica Scuola di Musica,tra l’altro presentatore della serata- ha lo scopo di creare una connessione,un punto d’incontro, fra attività didattica e attività concertistica dando così spazio e risalto a giovani studenti e docenti che accompagnano appunto i giovani nel difficile mondo dell’arte musicale. E dalla Civica Scuola Musica “Beniamino Gigli” è uscita il talento Ottavia Maria Maceratini considerata dalla critica musicale e concertistica tra le “top-ten” in Europa. 23enne,nata a Recanati,ma residente a Montefano ha iniziato lo studio del pianoforte a cinque anni sotto la guida del M° Ermanno Beccacece,evidenziando subito una spiccata musicalità ed una straordinaria predisposizione verso lo strumento.Diplomatasi nel 2006 con il massimo dei voti e lode,sotto la direzione del M° Di Bella, ha avuto numerosi riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale tenendo numerosi concerti.Mancava al Teatro “G.Persiani” di Recanati da 4 anni,dall’ultima sua esibizione relativa al saggio finale. La sua spiccata musicalità gli ha permesso anche di apprendere ben 4 lingue e cioè:l’inglese,il tedesco,russo e georgiano”.

Il Sindaco del Comune di Recanati Francesco Fiordomo presente all’evento unitamente a molti componenti della Giunta e del Consiglio Comunale tra i quali una emozionata Maria P. Piergiacomi,tra l’altro parente di Ottavia M.Maceratini ha evidenziato come questo “happening” dei “Concerti d’inverno” valorizzi i talenti del nostro territorio cresciuti all’interno della Civica Scuola di Musica “B. Gigli” nel quadro di un’educazione,cultura musicale ,ed artistica;nel quadro di una collaborazione con la civica scuola di musica stessa. Quindi il via allo “storico” e memorabile “ouverture” dei “Concerti d’inverno” con la talentuosa pianista Ottavia Maria Maceratini che ha dato tutto il meglio di sé con classe e leggiadria suonando nella prima parte pezzi di Listz e Chopin con grande tecnica ed abilità. Nella seconda parte del programma è entrata in scena l’Orchestra Giovanile da Camera “Sinfonietta Gigli” diretta dal M° Luca Mengoni che ha accompagnato Ottavia M.Maceratini nel Concerto n. 1 in Mi minore di F. Chopin.

Dopo due ore ,sulle note di una musica incantevole - l’attento e competente pubblico del Teatro “G.Persiani”-gremito in ogni ordine di posti- ha salutato,tutto in piedi per oltre sei minuti,l’astro nascente Ottavia M.Maceratini unitamente all’Orchestra “Sinfonietta Gigli”, a coronamento della serata e della magica esibizione. Ora, a Gennaio, tutta una serie di concerti aspettano Ottavia Maria Maceratini in Germania -dove tra l’altro studia sotto la guida della Prof.ssa Elissò Virsaladze presso la Hochschule fur Music und Theater di Monaco di Baviera- ,mentre il 23 Gennaio è attesa a Civitanova Marche nel quadro della Stagione Concertistica 2010. Il prossimo appuntamento per i “Concerti d’inverno” al Teatro “G.Persiani” è a Febbraio-data da stabilire- con Gianluca Luisi – Pianoforte – (Premio Bach Saarbrucken 2001) che esegue “Il clavicembalo ben temperato” di J.S.Bach (1° libro) in occasione dell’uscita in CD dell’integrale dell’opera omonima.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-01-2010 alle 19:27 sul giornale del 04 gennaio 2010 - 3223 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati





logoEV