Sarnano: chiuso ieri il Sarnano Winter Festival

inaugurazione del Sarnano Winter Festival 1' di lettura 06/01/2010 - Ha chiuso ieri i battenti la prima edizione del Sarnano Winter Festival organizzato dall\'associazione Art Marche.

La kermesse sarnanese, iniziata lo scorso 6 dicembre con l\'inaugurazione della mostra \"L\'espressione dei sensi\", ha fatto registrare un enorme riscontro di pubblico di appassionati di arte e di letteratura.


La mostra, infatti, allestita nel Loggiato di via Roma dall\'architetto Diego Superiori per lo studio OnLab di Venezia, è stata visitata da migliaia di persone che hanno apprezzato sia la location e l\'allestimento che la qualità delle opere esposte.


Esponevano esclusivamente artisti marchigiani: Annamaria Salvi, Andrea Campelli, Andrea Montani, Denis Agostinelli, Enrico Angelici, Lara Tosoni, Luca Tomassini, Massimo Pierangeli, Riccardo Cecchetti, Riccardo Rommozzi e Sandro Bisonni. La manifestazione è stata patrocinata dalla Provincia di Macerata, dalla Comunità montana dei Monti Azzurri e dal Comune di Sarnano. Si sta ora valutando la possibilità di allestire una mostra permanente nel Loggiato di via Roma che possa garantire visibilità agli artisti emergenti marchigiani e fare di Sarnano un punto di riferimento dell\'arte locale.


Tutto con lo sguardo rivolto alla prossima edizione del Sarnano Winter Festival dove si cercherà, per quanto possibile, di fare ancora meglio di quanto con successo realizzato quest\'anno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-01-2010 alle 19:40 sul giornale del 07 gennaio 2010 - 844 letture

In questo articolo si parla di attualità, sarnano, Sarnano Winter Festival





logoEV
logoEV