Un nuovo centenario in città, Gerardo Corridoni ha compiuto cento anni

1' di lettura 07/01/2010 - Un nuovo centenario in città. A compiere i cento anni, lunedì scorso, è stato Gerardo Corridoni , nato a Mogliano il 4 gennaio 1910, poi vissuto a Corridonia e da oltre venti anni residente a Macerata.

Gerardo Corridoni, ex combattente, ha lavorato come fuochista in una fornace ed è stato consigliere comunale del Comune di Corridonia. Vedovo da alcuni anni di Anna Sagretti, Gerardo ha tre figli, Filippo, Bianca Maria e Celsina, quest\'ultima madre superiora e direttrice dell\'istituto S.Giuseppe di Macerata.

La festa per il traguardo del secolo di vita si è svolta mercoledì, giorno dell\' Epifania, con un pranzo all\'agriturismo \"I Valeriani\" in presenza di amici e parenti. Gerardo ha ricevuto anche la visita del vicesindaco di Macerata Mauro Compagnucci, che gli ha portato gli auguri della città insieme ad un piatto in ceramica dipinto a mano, del vice sindaco di Mogliano Paolo Corradini e del sindaco di Corridonia Nelia Calvigioni, in rappresentanza dei Comuni che fanno parte della storia dell\'arzillo neo centenario.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2010 alle 17:03 sul giornale del 08 gennaio 2010 - 797 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, centenario, comune di macerata





logoEV