Provincia: terremoto, lievi danni a Ripe S.Ginesio

terremoto 1' di lettura 12/01/2010 - La Sala operativa provinciale di protezione civile ha ricevuto in serata una segnalazione di lievi danni, per ora non preoccupanti e che comunque necessitano di ulteriori accertamenti, da parte del Comune di Ripe San Ginesio.

Riguardano quattro edifici pubblici e di culto: la scuola materna e asilo nido in località Passo Ripe, la scuola elementare in viale Rimembranza, la chiesa di San Silvestro nella frazione Faveto e la chiesa parrocchiale San Michele in piazza Vittorio Emanuele.


In tutti questi edifici i tecnici hanno riscontrato la presenza di alcune lievi lesioni alle strutture sia portanti che non portanti. A titolo precauzionale e in attesa degli ulteriori accertamenti da parte dei tecnici della protezione civile regionale, il sindaco Paolo Teodori ha emanato un’ordinanza di chiusura temporanea degli edifici in questione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2010 alle 17:59 sul giornale del 13 gennaio 2010 - 711 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, macerata, provincia di macerata, Ripe San Ginesio





logoEV