Appignano: interrogazione a Spacca sulla futura discarica

2' di lettura 13/01/2010 - “Un progetto che ignora completamente il Comune interessato, all\'oscuro di tutto, e che non trova alcun riscontro nella programmazione fatta dalla Provincia di Macerata, visto che Appignano non è compreso nell\'elenco delle future discariche, ma su cui la Provincia tace.

Perché questo silenzio da parte di Franco Capponi, assessore all\'Ambiente e presidente dell\'Ente delegato alla programmazione delle discariche? È forse favorevole? È questo il grande progetto di cui parlava in campagna elettorale?


Non usa mezzi toni Sara Giannini nell\'interrogazione urgente presentata al presidente della Regione Marche sull\'ipotesi di una discarica in zona Campo di Bove. “Il 23 novembre scorso - premette il consigliere regionale del Pd- è stata costituita la società \'Appignano Ambiente\' con sede a Macerata, che il giorno successivo ha presentato alla Regione Marche una proposta di discarica nel territorio di Appignano. Sono intercorsi, oppure no - chiede Giannini - contatti istituzionali con la Provincia di Macerata? E con il Cosmari, che sembra anch\'esso estraneo alla vicenda?


E se Capponi e Eusebi non sono stati informati, perché non assumono una posizione chiara, come invece ha fatto l\'Amministrazione comunale di Appignano che ha subito espresso, insieme alla minoranza, la sua netta contrarietà, convocando per il 14 gennaio un apposito Consiglio comunale?”. Sara Giannini chiede, dunque, di conoscere quale procedura è attivata dalla Regione in casi come questo e quale garanzia viene richiesta per assicurare la dovuta serietà al procedimento amministrativo.


Infine un invito a Guido Stacchiotti, del Gruppo di minoranza del Comune di Appignano: “A noi interessano la politica e le Istituzioni, non i tecnici. Farebbe bene Stacchiotti a chiedere proprio a Capponi, presidente in carica al momento della costituzione della società, se era o meno al corrente del progetto, che ancora non ci è dato di sapere”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-01-2010 alle 22:29 sul giornale del 14 gennaio 2010 - 1603 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, partito democratico, pd macerata





logoEV