Treia: Riondino, Vergassola e Madame Bovary in scena al Comunale

vergassola e riondino 1' di lettura 13/01/2010 - Sabato 16 gennaio la stagione in abbonamento del Teatro Comunale di Treia (Mc) realizzata da Amat e Comune con il patrocinio di Ministero Beni e Attività Culturali e Regione Marche ospita lo spettacolo Riondino accompagna Vergassola ad incontrare Flaubert.


Il Ministero della Cultura lancia una campagna nei teatri affidata ad attivisti organizzati nelle Brigate Culturali. Obiettivo: alzare il livello medio degli attori di cabaret. Un comico tra i più ignoranti viene torturato in scena e interrogato su un classico fondamentale dell\'800: Madame Bovary di Gustave Flaubert.



Constatato che poco o nulla ne sa, Vergassola viene sottoposto alla pena di ascoltare e commentare la storia di Emma Bovary, che David Riondino legge e illustra. A fronte della satira corrosiva di Dario Vergassola, il capolavoro rivela tutta la sua vitalità, provocatorietà e capacità di essere, a oltre 150 anni dalla pubblicazione, tuttora sconcertante.



Informazioni e biglietti: biglietteria del Teatro Comunale di Treia (piazza Arcangeli, 3 tel 0733/217385); oppure Amat corso Mazzini 99 Ancona, tel 2072439 (biglietteria) e 071/2075880 (uffici). Su internet biglietti in vendita esclusivamente su www.vivaticket.it. Inizio spettacoli ore 21,15.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-01-2010 alle 18:32 sul giornale del 14 gennaio 2010 - 1275 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, treia, riondino, amat marche, vergassola





logoEV
logoEV
logoEV