Corridonia: droga, al via il progetto \'Calcio Corridonia per il sociale\'

calcio 1' di lettura 14/01/2010 - Calcio e sociale insieme per vincere una partita importante, quella contro la droga. Con lo slogan “Usa la testa fai squadra contro la droga”, la S.S.D. Calcio Corridonia illustrerà venerdì 15 gennaio alle ore 18.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Corridonia, il progetto “Calcio Corridonia per il sociale” dove verranno presentate anche le nuove divise con uno sponsor molto particolare: l’associazione “La Rondinella”.

Si tratta infatti di un progetto che vede una serie di iniziative volte alla prevenzione di dipendenze da sostanze psicotrope, e dedicate ai giovani di Corridonia. Il progetto verrà inaugurato con la presentazione della nuova maglia della S.S.D. Calcio Corridonia con il logo dell’associazione La Rondinella, partner dell’iniziativa, e poi proseguirà con una serie di incontri nelle scuole della città per fare informazione e prevenzione tra i giovani.

Alla presentazione del progetto interverranno il Sindaco di Corridonia, Nelia Calvigioni, l’Assessore ai Servizi Sociali, Vanda Broglia, l’Assessore allo Sport di Corridonia, Pietro Antonio Siciliano, l’Assessore ai Servizi Sociali della Provincia di Macerata, Milco Mariani, il referente della società Calcio Corridonia, Raffaele Gesuelli e il presidente dell’associazione La Rondinella, Gaetano Angeletti.

La cittadinanza è invitata a partecipare.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2010 alle 17:06 sul giornale del 15 gennaio 2010 - 861 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, droga, corridonia, calcio, comune di corridonia





logoEV