Recanati: contributo alla Cooperativa Sociale La Ragnatela

soldi 1' di lettura 18/01/2010 - Il Sindaco Francesco Fiordomo aveva in mente di aiutare la Cooperativa Sociale La Ragnatela nonostante le note difficoltà economiche nelle quali si dibatte l’amministrazione comunale e nell’ultima giunta del 2009 è riuscito a stanziare 5 mila euro quale contributo per l’ importante attività svolta dalla cooperativa a favore dei disabili.

Il Sindaco aveva già dato la disponibilità dell’amministrazione di mettere al servizio de La Ragnatela tecnici giuridici e finanziari del Comune oltre a valutare la possibilità della presenza all’interno del gruppo che guida l’esperienza di un rappresentante dell’amministrazione, come avviene per analoghe iniziative sociali.


Disponibilità subito colta dal neo presidente Elio Piccinini che ha fornito tutta la documentazione necessaria per l’ingresso ufficiale del Comune di Recanati all’interno della Cooperativa. Una possibile collaborazione che il Sindaco porterà presto in Consiglio Comunale, per poi sollecitare gli altri Comuni che hanno propri residenti all’interno della struttura e la Provincia di Macerata a sostenere con un piccolo aiuto l’attività.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2010 alle 16:57 sul giornale del 19 gennaio 2010 - 977 letture

In questo articolo si parla di politica, recanati, soldi, Comune di Recanati, euro





logoEV