Pollenza: al teatro Verdi, in scena \'Ciò che c’è\'

2' di lettura 20/01/2010 - “Ciò che c’è” domenica 24 gennaio alle 17.00 coinvolgerà il pubblico dei più piccoli in una maratona musicale al teatro “G.Verdi” di Pollenza.

Lo spettacolo, organizzato dal Comune con la collaborazione dell’Associazione PRO AVSI, sarà con ingresso ad offerta e l’intero incasso verrà interamente devoluto per aiutare le vittime del recente terremoto di Haiti.

AVSI è un’Organizzazione Non Governativa senza scopo di lucro nata nel 1972; è impegnata nella realizzazione di numerosi progetti in paesi sottosviluppati, nella gestione di emergenze umanitarie e nei sostegni a distanza. Ad Haiti AVSI è già operativa con i suoi volontari italiani e circa 100 operatori haitiani. È la più grande presenza italiana sul luogo e una delle più attive ong; è operativa nella capitale, nei quartieri poveri con un punto di prima accoglienza per le persone senza tetto, in particolare bambini e mamme distribuendo generi di prima necessità.

Il Tg5 ha già fatto un servizio sull’operatività di AVSI che sta diventando il punto di riferimento per molti. È possibile sostenere tutto questo con un contributo diretto oppure con un impegno nell’adozione a distanza. Questa permette di aiutare un bambino bisognoso nella sua attività scolastica e nel ricevere cure mediche e aiuti di prima necessità. Insieme agli aiuti materiali, al bambino viene affiancata la presenza di un adulto che lo accompagna nel suo percorso. Chi volesse dare un contributo economico può versare nel conto corrente bancario CREDITO ARTIGIANO- sede Milano Stelline, Corso Magenta n. 59. IBAN IT 68Z0351201614000000005000 causale “Terremoto Haiti”; oppure Conto Corrente Postale n. 522474 intestato AVSI.

Un’altra maniera di contribuire alle iniziative dell’associazione è partecipare allo spettacolo che si terrà domenica 24 gennaio a teatro “G.Verdi” di Pollenza, un’occasione per stare insieme genitori e figli, per divertirsi ascoltando testi briosi, allegri e che mettono di buon umore. Protagonisti della serata saranno Stefano Del Testa e Manuela Corsani, ma soprattutto la generosità del pubblico perché solo un impegno corale può portare frutti significativi.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2010 alle 18:02 sul giornale del 21 gennaio 2010 - 755 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di spettacoli, pollenza, comune di pollenza, teatro verdi