Tolentino: la violenza non è donna, incontri per discutere ed informarsi

riccio cimarelli 2' di lettura 26/01/2010 - L’assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Tolentino in collaborazione con l’Associazione Il Girasole che gestisce lo Spazio Famiglia ed il Centro Antiviolenza di genere, promuove una serie di incontri per discutere, sapere, informare ed informarsi, aventi per titolo “La violenza non è donna”.

Il primo evento si terrà giovedì 28 gennaio 2010, alle ore 21.15, all’Auditorium della Biblioteca Filelfica e avrà come argomento “Donne vittime della tratta”. Intervengono Fabio Sorgoni, Ufficio Progettazione dell’Associazione On The Road - Martinsicuro (Te), Alexandra Mejsnarova, Coordinatrice dell’Unità Mobile dell’Associazione On The Road - Martinsicuro (Te), David Mancini, Sostituto Procuratore presso la Procura di Teramo e membro del Comitato Antitratta istituito presso il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Francesco Comi, VicePresidente del Consiglio Regionale delle Marche e relatore della legge regionale contro la violenza sulle donne, Stefania Benatti Assessore regionale alle Pari Opportunità che presenterà il progetto interregionale “Donne vittime della tratta”.


Modera i lavori Loredana Riccio, Assessore Pari Opportunità del Comune di Tolentino. Gli altri incontri si terranno giovedì 18 febbraio 2010, alle ore 21.15, sempre all’Auditorium della Biblioteca Filelfica per parlare di “Violenza Intrafamiliare”, domenica 7 marzo 2010, alle ore 17.30 alla Sala Fusconi San Nicola con lo spettacolo “Le Donne del Vangelo” presentato dalla Compagnia Alamadeira (Cesano Maderno, MI) - La Samaritana, Maria e Marta, le sorelle di Lazzaro portano sulla scena la loro femminilità, e loro paure e la loro rabbia, i loro peccati e le loro sofferenze, fino all’incontro con Cristo e alla redenzione, capace di dare un senso al dolore e persino al peccato e giovedì 15 aprile 2010, alle ore 21.15, all’Auditorium della Biblioteca Filelfica per discutere di “Stalking”.


L’iniziativa è stata presentata nel corso di una conferenza stampa dall’Assessore alle Pari Opportunità Loredana Riccio e dalla coordinatrice dell’Associazione Il Girasole. L’Assessore Riccio ha ricordato l’importanza di promuovere incontri su argomenti così attuali e troppo spesso, purtroppo considerati scomodi da trattare mentre il Presidente de Il Girasole Cimarelli ha sottolineato l’importanza di fare prevenzione e quindi di favorire una sempre maggiore circolarità di informazione sui servizi offerti alle persone in difficoltà e l’importanza per il centro antiviolenza di Tolentino, costituito da appena un anno, di confrontarsi con realtà più strutturate.


Inoltre dal prossimo 1 marzo prenderà il via la seconda edizione del corso di autodifesa personale riservato alle donne. Per l’edizione 2010 sono previsti due livelli, quello per neofiti e quello avanzato riservato a tutte coloro che hanno frequentato le lezioni tenutesi lo scorso anno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2010 alle 09:26 sul giornale del 27 gennaio 2010 - 887 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino