Insegnante maceratese arrestato per spaccio in Umbria

hashish 1' di lettura 01/02/2010 - L\'uomo, un insegnante di 38 anni è stato sorpreso sabato sera a Narni Scalo con 3 grammi di hashish

Arrotondava lo stipendio da insegnante con l\'attività di spaccio di hashish. Ne aveva tre grammi addosso, quando è stato sorpreso dai carabinieri di Narni Scalo, che lo tenevano d\'occhio, per via delle sue frequentazioni sospette.


Nella sua abitazione del maceratese, a seguito di una perquisizione, sono saltati fuori 120 grammi di droga, materiale per il confezionamento delle dosi ed un bilancino di precisione, oltre a 400 euro, che potrebbero essere state ricavate dalla vendita di stupefacenti.






Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2010 alle 23:44 sul giornale del 02 febbraio 2010 - 822 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, monia orazi, hashish





logoEV