Tolentino: bando per educatore part time

insegnante 4' di lettura 16/02/2010 - Il Comune di Tolentino ha pubblicato un bando di selezione pubblica per la formazione di una graduatoria da cui attingere per eventuali assunzioni a tempo determinato di personale con il profilo di “Educatore part-time 50%”, cat. C.

Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: possesso della cittadinanza italiana (fatte salve le eccezioni e i requisiti previsti dalla normativa vigente); idoneità fisica all’impiego (in caso di eventuale assunzione, l’Amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica i candidati per l’accertamento dell’ idoneità fisica all’impiego); godimento dei diritti civili e politici ovvero non essere incorso in alcuna delle cause che, a norma delle vigenti disposizioni di legge, ne impediscono il possesso; immunità da condanne penali o da altre misure di carattere interdittorio che, ai sensi delle vigenti disposizioni, vietino l’accesso alla Pubblica Amministrazione; posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (requisito richiesto per i soli candidati maschi nati prima dell’anno 1986); di non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento e di non essere stato dichiarato decaduto dell’impiego medesimo.


Inoltre di essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio richiesti dal Regolamento Regionale di cui alla L.R. n. 9 del 13.05.2003 come modificato dall’art. 1 del R.R. n. 1 del 28.07.2008: se conseguito prima del 31.07.2008 – diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio, diploma di dirigente di comunità (rilasciato dall’istituto tecnico femminile), diploma di maturità magistrale, diploma di maturità rilasciato da liceo psico-socio-pedagogico, diploma di maturità professionale di assistente per comunità infantili, altro diploma di scuola secondaria superiore ed attestato di qualifica rilasciato dal sistema della formazione professionale per l’area socio-educativa rivolto ad operatori per minori ed infanzia; se conseguito dopo il 31.07.2008 – una delle lauree in campo educativo e formativo, ovvero psicologico e sociale previste dalla normativa vigente.


La domanda di ammissione alla selezione, redatta secondo lo schema riportato nel bando, dovrà essere spedita esclusivamente per raccomandata con ricevuta di ritorno, a mezzo del servizio postale, entro e non oltre il giorno 17.03.2010. La stessa dovrà essere indirizzata al Dirigente Affari Generali e Personale, Piazza della Libertà n.3, 62029 Tolentino (MC). La data di spedizione della domanda è comprovata dal timbro a data dell’ Ufficio Postale accettante. La partecipazione alla selezione comporta il versamento di una tassa concorso di EURO 8,00 da effettuarsi su conto corrente postale n. 14507628 intestato al Comune di Tolentino – Servizio di Tesoreria con causale “tassa di concorso”.

Alla domanda dovranno essere allegati: Ricevuta comprovante l’avvenuto versamento della tassa di concorso; Fotocopia della carta di identità o altro documento di riconoscimento in corso di validità; Curriculum formativo professionale, contenente tutti gli elementi utili a valutare l’attività professionale di studio e/o di lavoro del concorrente attinente al profilo da selezionare, con la esatta precisazione dei periodi ai quali si riferiscono le attività medesime, le collaborazioni e le pubblicazioni ed ogni altro riferimento che il concorrente ritenga di rappresentare nel proprio interesse, per la valutazione della sua attività.


Il curriculum deve essere datato e firmato dal concorrente. La mancata presentazione del Curriculum non comporta esclusione dal concorso ma soltanto la non applicazione del punteggio relativo alla valutazione dello stesso. I candidati possono inoltre allegare, in originale o copia in carta semplice, ogni certificato, titolo o documento in proprio possesso, che ritengano utile ad una più completa valutazione delle proprie capacità professionali e difficilmente descrivibili nei propri curricula. Elenco, redatto in duplice copia datato e firmato, dei documenti presentati; Documenti comprovanti eventuali diritti di precedenza o preferenza alla nomina.


I certificati, gli attestati ed altri documenti devono essere presentati entro lo stesso termine utile ultimo prescritto dal bando per la presentazione della domanda.

Per ulteriori chiarimenti gli interessati potranno contattare il Servizio Personale del Comune di Tolentino, via telefono ai numeri 0733.901279-901363, via e-mail all’indirizzo di posta elettronica personale@comune.tolentino.mc.it, o via fax al n. 0733.901278, mentre il presente atto è scaricabile al sito internet del Comune di Tolentino www.comune.tolentino.mc.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2010 alle 17:29 sul giornale del 17 febbraio 2010 - 1722 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino





logoEV