Nuovi servizi alla disabilità all'Università

universita macerata 1' di lettura 01/04/2010 - Il Centro d'Ateneo per l'Orientamento (Cao) dell'Università di Macerata amplia i servizi di supporto alla disabilità inaugurando due nuovi sportelli dedicati all'accoglienza e all'orientamento, allo studio e al lavoro, degli studenti e dei laureati disabili.

Lo sportello del Centro orientamento e tutorato (Cot) organizza i suoi servizi tenendo conto delle esigenze degli studenti portatori di handicap, per facilitare il loro inserimento nell'ambiente accademico.


Sono previsti diversi tipi di esonero dalle tasse universitarie, oltre alla possibilità di richiedere un servizio di accompagnamento e di supporto allo studio per la preparazione degli esami o della tesi. Sono inoltre disponibili appositi supporti tecnologici e di interpretariato. E' possibile contattare lo sportello al numero di telefono 0733.2586004 o di fax 0733.2586047,

e attraverso la casella di posta elettronica cot.disabili@unimc.it.


Lo sportello del Centro tirocini e rapporti con il mondo del lavoro (Cetril), invece, supporta l'ingresso nel mondo professionale degli studenti e dei laureati portatori di handicap. In particolare, ha l'obiettivo di informare in materia di orientamento al lavoro e sulla normativa vigente in tema di collocamento mirato, come previsto dalla Legge 68/1999. Inoltre raccoglie le principali offerte di stage e lavoro a livello locale e nazionale dedicate a studenti e laureati disabili.


E' possibile contattare lo sportello al numero di telefono 0733.2586054 o di fax 0733.2586056, oltre che attraverso la casella di posta elettronica cetril.disabili@unimc.it.

Entrambi gli sportelli del Servizio disabili si trovano in viale Piave 42 a Macerata, e sono aperti al pubblico il martedì dalle 9.30 alle 12, e il giovedì dalle 9.30 alle 12.0 e dalle 14.30 alle 17.30.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2010 alle 11:22 sul giornale del 02 aprile 2010 - 670 letture

In questo articolo si parla di cultura, università, macerata, università di macerata





logoEV