Recanati: congratulazioni a Spacca ed al consiglio regionale

Massimiliano Grufi 2' di lettura 06/04/2010 - A seguito delle elezioni regionali è mio intendimento esprimere le mie personali congratulazioni e quelle del consiglio comunale di Recanati, al consiglio regionale tutto, al Presidente Gianmario Spacca, riconfermato con un ampio consenso, e in modo particolare ai recanatesi Luca Marconi (eletto con un consenso importante dei recanatesi, 1261 preferenze) ed Enzo Marangoni (547 preferenze), quest’ultimo tra l’altro consigliere comunale di Recanati e della Provincia di Macerata.

Le mie personali congratulazioni vanno inoltre ai numerosi candidati, ora consiglieri, che in questa città hanno avuto un consenso importante (Sara Giannini con 621 preferenze e Francesco Comi con 322 preferenze per il Pd, Acquaroli con 323 preferenze per il Pdl). Allo stesso modo vorrei salutare e ringraziare tutti i candidati recanatesi che si sono spesi per questa tornata elettorale. Tra gli altri, l’assessore Massaccesi per Liste Civiche Marche con 388 preferenze.


L’obiettivo comune a tutti coloro che credono nella politica e nella sua insostituibile funzione è quello di trasmettere nuovamente ai cittadini un messaggio di fiducia nelle istituzioni. Perché questo avvenga è necessario che il politico e l’amministratore si mettano al servizio delle persone. La partecipazione al voto, sia attiva che passiva, diventa quindi elemento imprescindibile per raggiungere tale obiettivo.


A tutti rivolgo un augurio di buon lavoro. Ai consiglieri eletti perché possano interpretare fino in fondo le esigenze di questo territorio, soprattutto coloro che, da recanatesi, saranno chiamati a rappresentare in seno all’assemblea regionale, le istanze dei propri conterranei; ai diversi candidati che non sono riusciti nella difficile impresa di essere eletti consiglieri regionali, recanatesi e non, perché la vera sfida comincia dal giorno dopo le elezioni. Recuperando tutti insieme, indipendentemente dagli schieramenti, un modo di operare diverso e rispettoso delle parti, riusciremo a ridare slancio e fiducia a questo paese.


Sono altresì convinto, come già ha sottolineato il sindaco della città, Francesco Fiordomo, che prima ed indipendentemente dalle appartenenze politiche tutti porteranno un proprio contributo, collaborando con l’amministrazione comunale per la crescita della nostra comunità cittadina e di tutto il contesto territoriale. E’ arrivato il tempo di costruire un percorso diverso anche nella politica, all’interno del quale la dialettica tra le parti svolga un ruolo basilare nella risoluzione dei problemi della collettività.


Con l’occasione faccio i più sinceri auguri a tutte le forze politiche regionali, ma anche della provincia di Macerata e recanatesi, come rivolgo un sincero augurio per la Santa Pasqua a tutte le famiglie della nostra amata città.


da Massimiliano Grufi
Presidente del Consiglio Comunale Recanati




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2010 alle 16:00 sul giornale del 07 aprile 2010 - 496 letture

In questo articolo si parla di politica, recanati, massimiliano grufi, presidente del consiglio comunale





logoEV